file Concorso di specializzazione nazionale

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193408 da shelby
novità?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa - 9 Anni 5 Mesi fa #193409 da nadias

Cara Nadia Sini mentre tu fai fotocopie al tuo baroncino, io ho fatto la tesi in una materia in cui non c'era la specialità nella mia università e poi sono entrato in 4 specializzazioni (psichiatria, radiodiagnostica, ortopedia, igiene) il tutto (laurea compresa) in università del nord...e sai perchè? perchè la gente con la tesi non riusciva a superare i 48 punti dei quiz...per farti capire le grandi menti del nord (non per fare differenze geografiche ma perchè ho letto da più parti che al sud si farebbe la pacchia mentre al nord studi leopardiani) che si trovano a fronteggiare studi impossibili da far tremare le vene ai polsi...o magari erano concentrate a fare i segretari invece di imparare 4 quiz a memoria.ho avuto fortuna ma so che non si dovrebbe basare su questo un concorso pubblico, o peggio ancora sulla schiavitù. Io non mi dimentico degli altri, ho mandato la mail pro-concorso nazionale a tutti i miei amici specializzandi perchè quando mi ammalerò non voglio essere curato da qualche bavoso leccapiedi che è entrato in quanto autista personale del professore ma da un medico che ha impostato la sua carriera solo alla preparazione e alla formazione. mi dici che sei contro i quiz? allora come mai dopo il concorso di ammissione a medicina non hai protestato? una volta occupata la sedia non t'interessavano più gli altri? adesso i quiz non vanno bene perchè ti aspetta una altra bella poltroncina? guarda che la sedentarietà fa male...dovresti saperlo almeno questo...
PS: a Bari fanno i brogli? bene accontentiamoli, facciamo questo concorso nazionale in una sede unica (es Milano/Roma) così nessuno si può lamentare...perchè non fare delle proposte invece di cercare scuse??

Deve esserci una figura retorica in cui l'affermazione contenuta in una frase  viene confermata immediatamente nell'incipit della risposta dell'interlocutore, é il nostro caso. eventualmente non avessi colto mi riferisco alla presunzione e nel caso specifico alla tua.
Ultima Modifica 9 Anni 5 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193421 da XXX
Ricordo io male oppure ieri si sarebbe dovuto sapere qualcosa di ufficiale?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193422 da Emed

Cara Nadia Sini mentre tu fai fotocopie al tuo baroncino, io ho fatto la tesi in una materia in cui non c'era la specialità nella mia università e poi sono entrato in 4 specializzazioni (psichiatria, radiodiagnostica, ortopedia, igiene) il tutto (laurea compresa) in università del nord...e sai perchè? perchè la gente con la tesi non riusciva a superare i 48 punti dei quiz...per farti capire le grandi menti del nord (non per fare differenze geografiche ma perchè ho letto da più parti che al sud si farebbe la pacchia mentre al nord studi leopardiani) che si trovano a fronteggiare studi impossibili da far tremare le vene ai polsi...o magari erano concentrate a fare i segretari invece di imparare 4 quiz a memoria.ho avuto fortuna ma so che non si dovrebbe basare su questo un concorso pubblico, o peggio ancora sulla schiavitù. Io non mi dimentico degli altri, ho mandato la mail pro-concorso nazionale a tutti i miei amici specializzandi perchè quando mi ammalerò non voglio essere curato da qualche bavoso leccapiedi che è entrato in quanto autista personale del professore ma da un medico che ha impostato la sua carriera solo alla preparazione e alla formazione. mi dici che sei contro i quiz? allora come mai dopo il concorso di ammissione a medicina non hai protestato? una volta occupata la sedia non t'interessavano più gli altri? adesso i quiz non vanno bene perchè ti aspetta una altra bella poltroncina? guarda che la sedentarietà fa male...dovresti saperlo almeno questo...
PS: a Bari fanno i brogli? bene accontentiamoli, facciamo questo concorso nazionale in una sede unica (es Milano/Roma) così nessuno si può lamentare...perchè non fare delle proposte invece di cercare scuse??


Straquoto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa - 9 Anni 5 Mesi fa #193424 da nadias

Cara Nadia Sini mentre tu fai fotocopie al tuo baroncino, io ho fatto la tesi in una materia in cui non c'era la specialità nella mia università e poi sono entrato in 4 specializzazioni (psichiatria, radiodiagnostica, ortopedia, igiene) il tutto (laurea compresa) in università del nord...e sai perchè? perchè la gente con la tesi non riusciva a superare i 48 punti dei quiz...per farti capire le grandi menti del nord (non per fare differenze geografiche ma perchè ho letto da più parti che al sud si farebbe la pacchia mentre al nord studi leopardiani) che si trovano a fronteggiare studi impossibili da far tremare le vene ai polsi...o magari erano concentrate a fare i segretari invece di imparare 4 quiz a memoria.ho avuto fortuna ma so che non si dovrebbe basare su questo un concorso pubblico, o peggio ancora sulla schiavitù. Io non mi dimentico degli altri, ho mandato la mail pro-concorso nazionale a tutti i miei amici specializzandi perchè quando mi ammalerò non voglio essere curato da qualche bavoso leccapiedi che è entrato in quanto autista personale del professore ma da un medico che ha impostato la sua carriera solo alla preparazione e alla formazione. mi dici che sei contro i quiz? allora come mai dopo il concorso di ammissione a medicina non hai protestato? una volta occupata la sedia non t'interessavano più gli altri? adesso i quiz non vanno bene perchè ti aspetta una altra bella poltroncina? guarda che la sedentarietà fa male...dovresti saperlo almeno questo...
PS: a Bari fanno i brogli? bene accontentiamoli, facciamo questo concorso nazionale in una sede unica (es Milano/Roma) così nessuno si può lamentare...perchè non fare delle proposte invece di cercare scuse??


Straquoto


Eli ma niente niente hai sbagliato corso di laurea, a mio modesto avviso, ti si addiceva meglio giurisprudenza
detto questo quando l'offesa e l'attacco del prossimo sono l'unica via per legittimare la propria posizione, lo spazio del dialogo si restringe fino a scomparire. Non vi leggerò più ne parteciperò quindi vi dispenso dal rispondere, continuate ad impiegare il vostro tempo pensando di essere migliori, sapendo, e ve lo assicuro, che verrete smentiti.
Ad Maiora
Ultima Modifica 9 Anni 5 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193425 da XXX

Ricordo io male oppure ieri si sarebbe dovuto sapere qualcosa di ufficiale?


Mi quoto da sola.... Nessuno sa niente?  :(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193426 da Emed

Cara Nadia Sini mentre tu fai fotocopie al tuo baroncino, io ho fatto la tesi in una materia in cui non c'era la specialità nella mia università e poi sono entrato in 4 specializzazioni (psichiatria, radiodiagnostica, ortopedia, igiene) il tutto (laurea compresa) in università del nord...e sai perchè? perchè la gente con la tesi non riusciva a superare i 48 punti dei quiz...per farti capire le grandi menti del nord (non per fare differenze geografiche ma perchè ho letto da più parti che al sud si farebbe la pacchia mentre al nord studi leopardiani) che si trovano a fronteggiare studi impossibili da far tremare le vene ai polsi...o magari erano concentrate a fare i segretari invece di imparare 4 quiz a memoria.ho avuto fortuna ma so che non si dovrebbe basare su questo un concorso pubblico, o peggio ancora sulla schiavitù. Io non mi dimentico degli altri, ho mandato la mail pro-concorso nazionale a tutti i miei amici specializzandi perchè quando mi ammalerò non voglio essere curato da qualche bavoso leccapiedi che è entrato in quanto autista personale del professore ma da un medico che ha impostato la sua carriera solo alla preparazione e alla formazione. mi dici che sei contro i quiz? allora come mai dopo il concorso di ammissione a medicina non hai protestato? una volta occupata la sedia non t'interessavano più gli altri? adesso i quiz non vanno bene perchè ti aspetta una altra bella poltroncina? guarda che la sedentarietà fa male...dovresti saperlo almeno questo...
PS: a Bari fanno i brogli? bene accontentiamoli, facciamo questo concorso nazionale in una sede unica (es Milano/Roma) così nessuno si può lamentare...perchè non fare delle proposte invece di cercare scuse??


Straquoto


Eli ma niente niente hai sbagliato corso di laurea, a mio modesto avviso, ti si addiceva meglio giurisprudenza
detto questo quando l'offesa e l'attacco del prossimo sono l'unica via per legittimare la propria posizione, lo spazio del dialogo si restringe fino a scomparire. Non vi leggerò più ne parteciperò quindi vi dispenso dal rispondere, continuate ad impiegare il vostro tempo pensando di essere migliori, sapendo, e ve lo assicuro, che verrete smentiti.
Ad Maiora


Non so quale sia la fonte della tua acidità, ma...niente niente che tu hai sbagliato parte della scrivania da cui stare? Potresti essere un'ottima paziente psichiatrica.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193452 da Bosch
Ma gente, vi state rendendo conto che mentre voi dissertate di cagate (crocette, concorsi nazionali a lotteria, graduatorie uniche con scelte di specialità e sedi tipo albero della cuccagna ed amenità varie), vi han già praticamente tagliato un bel 10% di borse?!?

Lo stato sta andando in bancarotta e sta operando un progressivo smantellamento della sanità pubblica che porta a formare un numero di medici specialistici di gran lunga inferiore a quanti sarebbero necessari. Si arriverà ad un tale ridimensionamento della sanità pubblica che porterà all'impossibilità di offrire il minimo di assistenza che spetta ad un paese civile.
A molti di voi aspetterà un precariato eterno o la disoccupazione.
Ed anzichè incazzarvi come iene e scendere in piazza con forconi e torce (in senso metaforico, si intende), per il vostro futuro (e quello della vostra nazione) state a disquisire di parole chiave o della lotta ai baroni ed i loro figli raccomandati?

Io, da specializzando che intravede il traguardo, proprio non vi capisco.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa - 9 Anni 5 Mesi fa #193454 da Giuseppe Bartelli
Per Bosch.
In Italia ognuno guarda al domani più prossimo, il futuro appena appena più lontano non è contemplato.

I liceali, sperano che il numero chiuso a medicina venga tolto, anche se sanno perfettamente che se ciò avverrà sarà una catastrofe occupazionale per la categoria medica, il maturando medio pensa: "Voglio l'abolizione del numero chiuso, così io entrerò di sicuro! poi i problemi che avrò tra 6 anni quando saremo 70.000 laurati in un solo anno, adesso non mi interessano".

Gli studenti di medicina che sono già dentro si interessano SOLO del prossimo esame in programma, di come poterlo passare il più velocemente possibile e con il miglior voto. Vivono di quello, tutto il resto è noia.

I neo-laureati, e quelli del 6°anno, guardano al concorso delle specializzazioni: ragionano, discutono, litigano, si incazzano per decidere quale sia il modo più facile di entrare, naturalemte per se stessi, non certo per la categoria in generale.

Una volta in specializzazione ci si lamenta che i turni sono da minatore cinese e le paghe sono tra le più basse d'Europa, ed in più si impara anche poco... va bè l'importante è essere entrati e tra 5 anni, anche senza saper fare una minchia, avere quel maledetto titolo con su scritto sopra: "Specialista in fuffologia".

Però quando si arriva vicini al conseguimento del titolo di specialista, ci si accorge finalmente del problema più grosso in assoluto per i giovani medici: la precarietà.
Ormai trovare il posto fisso, con una paga dignitosa, con orari che non rasentino la schiavitù legalizzata è un aspirazione sempre più lontana e astratta per il giovane medico... che a 40 anni non è nemmeno poi così tanto giovane...

Ma è così che vanno le cose in Italia, non solo per quanto riguarda la medicina, ma per tutte le cose, l'italiano medio non guarda al futuro lontano (non dico 20 anni, ma anche 3-4 anni) ma riesce a vedere solo il suo orticello il giorno dopo.
Meglio pochi, maledetti e subito che tanti ma chissà quando.
es. "Vi rimborso l'imu!" e fu così che prese 10 milioni di voti...
Ultima Modifica 9 Anni 5 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #193456 da e adesso

Ma gente, vi state rendendo conto che mentre voi dissertate di cagate (crocette, concorsi nazionali a lotteria, graduatorie uniche con scelte di specialità e sedi tipo albero della cuccagna ed amenità varie), vi han già praticamente tagliato un bel 10% di borse?!?

Lo stato sta andando in bancarotta e sta operando un progressivo smantellamento della sanità pubblica che porta a formare un numero di medici specialistici di gran lunga inferiore a quanti sarebbero necessari. Si arriverà ad un tale ridimensionamento della sanità pubblica che porterà all'impossibilità di offrire il minimo di assistenza che spetta ad un paese civile.
A molti di voi aspetterà un precariato eterno o la disoccupazione.



se ti dico che questo è un problema più grande di noi e che non possiamo farci nulla mi mandi affanculo ?  :P

sinceramente io non mi incazzo nemmeno più di tanto per questa situazione , nel senso che è così per tutta la popolazione italiana ed è ormai tardi ( riforme serie andavano fatte anni e decenni fa per rendere questo paese migliore ) , mi incazzerei se il resto della popolazione stesse bene e togliessero sempre più diritti ai medici perchè mi sentirei preso per il culo .

La nostra generazione è destinata ad ingoiare merda a 360 gradi , forse ma dico forse se riusciamo a ridarci una sistemata si potrà assicurare un futuro migliore alla prossima generazione .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.414 secondi
Powered by Forum Kunena