file Riflessioni sul sistema..erasmus

  • Avatar di Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
9 Anni 10 Mesi fa #174542 da
salve a tutti.. so che ci sono già topic più attinenti all'argomento ma questa non è una richiesta di informazioni sull'erasmus ma semplicemente un piccolo sfogo per il quale spero possiate aiutarmi..Premetto col dire che credo che l'erasmus sia sicuramente una ottima esperienza se fatta come si deve e che possa essere anche utile, personalmente non l'ho mai presa in considerazione per mia scelta..diciamo che non condivido il modo in cui l'erasmus è organizzato.. credo che ci siano destinazioni dove si fanno le cose seriamente ma credo ve ne siano molte, forse troppe dove l'esperienza studio all'estero si trasforma in una vacanza con annessi, divertimento, voto in più alla laurea, medie innalzate a liv esponenziale, esami gettati a palate sul libretto.. ora io non invidio queste persone e lo dico sinceramente,molte sono anche miei amici..non mi frega nulla di cosa ci vanno a fare ma sinceramente non digerisco il fatto che io sto qui a farmi il mazzo a sbattere la testa sui libri a studiare per mesi esami come farmacologia (che li fanno a crocette dopo 2 sett di lettura) ad affrontare sconfitte che una facoltà come questa ti sbatte addosso, ad affrontare ogni esame con impegno per cercare di mantenere una buona media, sopratutto per quegli esami che mi saranno più utili l'anno prox o tra 2 anni per la specializzazione, mentre queste persone che stanno li a divertirsi torneranno con un numero di esami sostenuti assurdo, con 30 piovuti dal plumbeo cielo della francia o per meglio dire sbucati dal caldo mare della spagna, con crediti in più alla laurea per premiare i loro """sacrifici""" all'estero.. insomma non mi va giù che per il concorso in specializzazione dovrò competere con queste persone, cn questo sistema così italicamente antimeritocratico.. -me rode??- certo mi rode e lo dico tranquillamente.. la mia idea era quella di fare una esperienza all'estero seria, magari durante la specializzazione, per confrontarmi con un altro mondo, con un altra realtà, per imparare, per cercare di far mia una parte della pratica che invidiamo tanto ad altri sistemi universitari esteri.. tante belle parole e ideali, e poi devi competere con gente che è partita da qua senza aver sostenuto fisiologia e ritorna con media del 28 e con 5 esami mancanti alla laurea.. e quali sono questi esami mancanti?? MEDICINA INTERNA-FARMACOLOGIA-ANATOMIA PATOLOGICA-CLINICA CHIRURGICA-NEUROLOGIA?? NO gli esami che rimangono sono medicina del lavoro, medicina di laboratorio, qualche clinica sparsa qua e la per il piano di studi.. ora mi chiedo dove caxxo è la meritocrazia?? perchè devo umiliarmi e fare lite con un prof per non farmi bocciare ad un esame quando questi l'esame lo fanno a crocette col sorriso sulle labbra per poi tornare rilassati abbronzati ed orgogliosi della loro campagna di conquista in terra straniera??
Vi chiedo scusa per questo sfogo, sarà lo stress dello studio, sarà il convincimento che anche questa estate la passero sui libri, sarà l'aver visto che cose scandalose succedono in questo erasmus.. ciò che vi voglio chiedere però è questo..che voi sappiate  come è regolamentata la questione?? ci sono dei controlli seri sugli esami sostenuti? sul numero di esami? sui voti?..sapevo che prima la situazione era addirittura peggio, ma ora come ora come è la situazione?? .. ho deciso di postare qui perchè quando farò il concorso in specializzazione credo che mi troverò a competere con persone che grazie ad un certo modo di organizzare l'erasmus (dall'alto) magari saranno, come voti crediti, insomma come curriculum, probabilmente più avvantaggiati di me.. vi sembra un timore fondato?? cioè nella nostra facoltà ci sono ragazzi che studiano tanto, ottengono tanto e magari arrivano prima in spec.. ci sono altri ragazzi che studiano poco studiano male , non studiano proprio, e come è giusto che sia arrivano più tardi in spec.. con l'erasmus questi ultimi ritornano ad essere competitivi per la specializzazione.. diciamo il fulcro del mio discorso sarebbe questo..

P.S RIBADISCO CHE NON HO ASSOLUTAMENTE NULLA CONTRO TUTTE QUELLE PERSONE SERIE CHE FANNO L'ERASMUS SERIAMENTE COME è GIUSTO CHE SIA FATTO, CHE RENDONO LA LORO ESPERIENZA ESTERA NON UNA VACANZA MA UN MODO PER CONFRONTARSI, IMPARARE QUALCOSA, MIGLIORARE LA LINGUA, SOSTENERE ESAMI STUDIANDOLI PER LO MENO..ovviamtente  il problema non sono loro ma il fatto che molti ragazzi approfittano di questo sistema per avere una sorta di scorciatoia, ragazzi che partono solo per fare quanti più esami possibile, o per risollevare la media o per  accorciare i tempi..credo di non essere l'unico a pensarla così..e spero che non mi prendiate per un frustrato invidioso visto che non mi ci sento..anche se a questo punto forse mi sento un pò più fesso degli altri effettivamente :-[

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #174547 da Salvo80
Hai spiegato esaustivamente il problema ERASMUS, e non posso che quotarti in toto.
Purtroppo la colpa non è dei colleghi che sfruttanno questa scorciatoia, piuttosto di chi consente tutto ciò.
Anche io sono nella tua stessa situazione, laureatomi con un voto superiore al 100 meritato e sudato, che in altre facoltà si sognano, e mi sento un ebete, perchè nella mia facoltà tra raccomandati ed erasmussini la media è del 110 e lode.
Purtroppo come dici tu tutto si ripercuote a livello del concorso di ammissione alla scuola di specializzazione.
Chi non ha usato escamotage di questo tipo si troverà svantaggiato.
Purtroppo si dice che il mondo è dei furbi, ma l' Italia lo è ancora di più!!!
Che amarezza  :(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Avatar di Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
9 Anni 10 Mesi fa #174550 da
certo.. e hai voglia poi a dire "in futuro si vedranno le differenze".. col cavolo !!! il mio futuro me lo gioco con questi tizi che partono cmq avvantaggiati !! Un mio prof di semeiotica (prof. portincasa) in sede di esame ci disse -l'italia necessita di eccellenze, e la medicina italiana sopratutto-  e gli davo ragione.. ma evidentemente ero davvero l'unico..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #174556 da elenina85x
E' tutto schifosamente vero!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #174557 da piccolochirurgo
Non so com'è ma Bari è la sede di queste schifezze (del tip o220 crediti in 6 mesi di Erasmus)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Avatar di Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
9 Anni 10 Mesi fa #174559 da
indovina un pò da dove sto scrivendo??? ??? ???.. :-X :-X
dunque mi sento di quotarti in pieno..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #174563 da piccolochirurgo

indovina un pò da dove sto scrivendo??? ??? ???.. :-X :-X
dunque mi sento di quotarti in pieno..


;) ;) ;) ;) xò ti dico...lo so è vero ai concorsi sn avvantaggiati , prendono un voto di laurea maggiore del nostro, ma alla fine le farmacologie fattein 15 gg di studio si scontano, tardi tardi ma le sconteranno!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #178900 da pharmcythebest

Non so com'è ma Bari è la sede di queste schifezze (del tip o220 crediti in 6 mesi di Erasmus)


ahah ke skifo...e in ke sede sono andati x prendere 220 cfu in 6 mesi??? ahahah

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #178903 da Interference
Guarda, non ti accanire con l ERASMUS, non e- lui il problema. Il problema sta nel sistema che non premia chi sa e sa fare. A partire dall ingresso nella scuola di specializzazione. Se venisse fatto un concorso che non prevede curriculum e mafie varie, ma un sistema di selezione oggettivo ed uguale per tutti, se non ancora meglio basato sul sapere e saper fare, il problema non si porrebbe.
Il mio consiglio vai a fare l ERASMUS anche tu. In questo modo hai due opzioni, ti adegui al sistema e non fai il fesso, o fai un primo passo per abbandonare il sistema cioe vai a specializzarti altrove.
Nella illusoria speranza che un giorno le cose cambino

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #178906 da Doctor Liù

Guarda, non ti accanire con l ERASMUS, non e- lui il problema. Il problema sta nel sistema che non premia chi sa e sa fare. A partire dall ingresso nella scuola di specializzazione. Se venisse fatto un concorso che non prevede curriculum e mafie varie, ma un sistema di selezione oggettivo ed uguale per tutti, se non ancora meglio basato sul sapere e saper fare, il problema non si porrebbe.
Il mio consiglio vai a fare l ERASMUS anche tu. In questo modo hai due opzioni, ti adegui al sistema e non fai il fesso, o fai un primo passo per abbandonare il sistema cioe vai a specializzarti altrove.
Nella illusoria speranza che un giorno le cose cambino


Quoto anche le virgole!!  ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.703 secondi
Powered by Forum Kunena