Consiglia questo sito su Facebook:

QUESTO SPAZIO BANNER E' IN VENDITA. PER INFO CONTATTARE MASTER@FUTURIMEDICI.COM

opinioni e dubbi

Di più
2 Settimane 5 Giorni fa #210013 da maruzz
opinioni e dubbi è stato creato da maruzz
Ciao a tutti,
sono un laureando, Psichiatria è nella mia rosa per la specializzazione.
Ho svolto più di un internato in SPDC, ho anche visto DH, ambulatori e psicoterapia.
E' una materia estremamente interessante, tuttavia ho dei dubbi importanti e mi piacerebbe sapere soprattutto gli specializzandi/specializzati cosa ne pensano.
Ho l'impressione che i pazienti psichiatrici non siano "grati" ai medici come quelli delle altre specializzazioni, e non so se riuscirei a reggere questa cosa per come sono fatto io. Lo psichiatra è il "nemico" ai loro occhi. Un po' come quando devi fare ripetizioni private a un allievo "non proprio motivato", e sono stati i genitori a chiamarti. Parecchio frustrante.
Il TSO: sono contrario fermamente ai ricoveri coattivi, nella mia visione della medicina una persona dovrebbe sempre avere il diritto di non voler essere curata (ti credo che poi sei "il nemico"). La pericolosità per sé e per gli altri dovrebbe forse essere gestita dalle Forze dell'Ordine, non dai medici.
La semeiotica: come gestite l' "abbandono" totale di fonendo, ECG, esame obiettivo... non vi manca da morire "fare le visite" ai pazienti quando entrano in ambulatorio?
Infine: oltre la psicoterapia (bella, ma anche qui non so se reggerei di avere in cura per anni una persona, che non è manco detto poi guarisca), c'è altro nel privato?
Insomma: estremamente interessante (forse quella che mi piace di più tra le spec.), ma con criticità importanti che me la fanno vedere una scelta "pericolosa", per me.
Grazie per ogni opinione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: donatomo
Tempo creazione pagina: 0.557 secondi
Powered by Forum Kunena
EU e-Privacy Directive