file medicina e giurisprudenza

  • Avatar di Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
13 Anni 5 Mesi fa #95609 da
medicina e giurisprudenza è stato creato da
Salve a tutti, io sono al quarto anno della facoltà di giurisprudenza, che odio..... ormai da un anno sto pensando di iscrivermi a medicina vanificando il percorso di studi fin qui intrapreso. Mi crederete una pazza, ma giurisprudenza non mi è mai piaciuta e per vari motivi che non sto a spiegare (troppo lungo e x voi poco interessante) ho continuato x routine perchè ormai ero al secondo anno, ormai ero al terzo ecc..... a un certo punto ho iniziato a vedere la fine e sptt a vedere il mio futuro lavoro e mi è preso il panico.........................ho davvero pensato a cosa vorrei fare come lavoro e si è riaccesa una passione che avevo sempre soffocato. E\' tardi perchè ho 23 anni, ma questo desiderio è veramente forte. Ora vengo al punto.....Penssavo che medicina e legge non centrassero nulla, e poi trovo questa sezione......se decidessi di fare questo importante passo e buttarmi nella strada medica, i miei esami di diritto avrebbero qualche rilevanza in una specializzazione in medicina legale? O cmq in caso di doppia laura: medicina da sei anni e giurisprudenza da cinque, avrei possibilità lavorative? Ho il desiderio di studiare medicina perchè mi è sempre piaciuta ma ho sempre avuto paura di non esserne all\'altezza. Voglio studiare medicina ma mi rendo conto dell\'età.... quindi prendo anche in considerazione l\'idea di laurearmi in medicina e poi con due anni finire la laurea in giurisprudenza....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 5 Mesi fa #95652 da dott_Davide_Matta
Anzitutto non penso si possa vanificare lo studio che tu hai fatto sino a questo momento. Se decidi di iscriverti in medicina per poi intraprendere la specializzazione in medicina legale le materie studiate sinora ti saranno certamente utili non tanto come curriculum bensì nella maturazione della tua forma mentis che certamente ha già un orientamento forense.Non pensare mai di non sentirti all’altezza di qualcosa soltanto perché l’obbiettivo che vuoi raggiungere è difficile da conseguire, faresti un errore che potrebbe segnare la tua vita per sempre!Per tranquillizzarti ti posso assicurare che sono amico di colleghi/e laureati in tarda età che una volta entrati nel mondo del lavoro hanno fatto il “culo a strisce” a medici di 10 anni di meno.Molte persone che hanno avuto successo nella vita hanno preso scelte che per gli altri (che sono rimasti a guardare e spesso criticare) erano incomprensibili. Avvolte bisogna avere il coraggio di andare controcorrente e di opporsi alle scelte di massa.Quindi fai quello che ti senti dentro!

DOTT. DAVIDE MATTA
Specialista in medicina legale

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Avatar di Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
13 Anni 5 Mesi fa #95879 da
Risposta da al topic Re:medicina e giurisprudenza
Grazie mille!!! Tra tutti quelli del forum sei stato il ragazzo che mi ha dato la risposta più incoraggiante. Grazie davvero. In riferimento agli esami di diritto....bè la forma mentis da giurista ormai ce l\'ho, la odio, ma ce l\'ho!!! ;) Su una cosa cmq posso almeno contare: il metodo di studio che ti dà una facoltà come giurisprudenza non è male.... speriamo mi torni utile!In ogni caso mi è stato assicurato (e andrò presto a chiedere un documento scritto a riguardo) che i miei esami rimangono validi per otto anni dopo il trasferimento. Se intraprendessi medicina legale penso che mi verrebbero abbonati..... l\'idea di unire le due cose mi attira. Fare l\'avvocato o il magistrato non se ne parla, ma essere medico competente in ambito giuridico non è niente male :P la strada davanti è lunga e impegnativa, ma è quello che voglio, quindi si fa!Grazie grazie e buona prosecuzione con i tuoi studi.Posso chiederti che esami di diritto ci sono nella tua specializzazione? E quanto è rilevante l\'aspetto giuridico? Ancora mi stupisco di questo collegamento.....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 5 Mesi fa #96014 da diablera
Risposta da diablera al topic Re:medicina e giurisprudenza
in medicina legale sono più che altro importanti i fondamenti di diritto privato e procedura penale, poi sta al singolo ampliare la propria cultura in fatto di codice civile, penale osentenze di Cassazione. gli esami comunque essendo professionisti in formazione sono abbastanza formali in quanto si dovrebbe (il condizionele è d\'obbligo) imparare più sul campo che dai libri. nondimenticare mai comunque l\'esempio di Martha Graham che iniziò a prendere lezioni di danza classica a 20 anni quando tutti sanno che per sfondare occorre iniziare in età prescolare. poco male: dopo 5 anni DEBUTTAVA SUI PALCOSCENICI MONDIALI con un metodo tutto suo: il metodo Graham appunto, dove non si balla sulla punte ma col piede di piatto. E Freud iniziò a dedicarsi alla psicoanalisi a ben più di 23 anni, per cui se tutti i \"tardoni\" sono così.... ben venga!!! penso che ascoltare il buon senso sia sempre una buona regola di orientamento ma non ascoltare mai il proprio cuore sia il metodo migliore per perdersi! buona fortuna e auguri di cuore!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 5 Mesi fa #96070 da Tirillino
Diablera questo esempio sulla Graham è ECCEZIONALE, e vorrei dire, detto da un ballerino XDComunque io dico ad Antigone di passare a Medicina senza alcun dubbio. Non ti mettere problemi per l\'età, mettici anima e corpo. 25 piuttosto che 29 è uguale, fidati.

Se ti diranno sei finito... non ci credere.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Avatar di Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
13 Anni 5 Mesi fa #96114 da
Risposta da al topic Re:medicina e giurisprudenza
Grazie grazie grazie!!!!!!!!Quest\'anno mi metterò seriam a studiare per il test. Lo scorso anno ho studiato poco e ho tralasciato la parte scientifica (vengo dal liceo classico e di mate e fisica non so nulla). Ho fatto cmq un punteggio decente (43.75). In molte facoltà sarei entrata già quest\'anno. A verona no, peccato.Tra l\'altro ero letteralmente terrorizzata all\'idea di ricominciare: di nuovo matricola..... Quest\'anno parto col piede giusto e chissà che gli anni \"persi\" a giurispudenza non possano rappresentare una marcia in più ;) In bocca al lupo per i vostri studi!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 10 Mesi fa #208255 da zeze
Risposta da zeze al topic Re:medicina e giurisprudenza
ciao! ho letto tutta la conversazione perché ho un problemino con l'età e l'università simile al tuo.. sarei curiosa di sapere come è andata! posso chiedertelo?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.530 secondi
Powered by Forum Kunena