map-pin OSSERVATORIO MEDICO LEGALE

Di più
11 Anni 8 Mesi fa - 11 Anni 8 Mesi fa #160243 da ThomasManca
In questo post verrano trattate solo:
  • problematiche medico-giuridiche
  • gestione del rischio clinico

Il Segretariato Italiano Giovani Medici ha ideato l’OSSERVATORIO MEDICO LEGALE, spazio interattivo dedicato al supporto dei Giovani Medici, in formazione ed operatori del SSN, per affrontare le delicate problematiche medico-giuridiche legate all’esercizio della professione e per diffondere nella categoria la cultura della gestione del rischio clinico.
Tutti gli utenti registrati al sito www.giovanimedici.com potranno partecipare ai forum tematici dove si confronteranno con i nostri consulenti medico legali e con colleghi di altre branche su esperienze personali, casi specifici e dubbi derivanti dalla pratica dell’attività medico-chirurgica; gli utenti potranno inoltre inserire documenti, sentenze, riferimenti legislativi ed ogni altra informazione utile ad affrontare le specifiche tematiche trattate.
Per quanti si avvicinassero per la prima volta a tali argomenti, al fine di potersi meglio orientare nell’approccio ad una materia alquanto complessa, consigliamo preliminarmente di consultare il Manuale del Giovane Medico, in particolare i capitoli dedicati alla medicina legale.

Clicca qui per scaricare il manuale del giovane medico: www.giovanimedici.com/scarica-file-utili...-giovane-medico.html

I responsabili del post sono Silvia Katiuscia Carta e Davide Matta - medici specialisti in medicina legale.
Ultima Modifica 11 Anni 8 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #160248 da Maria Elisa
Grande idea!  :)

"Calma e grinta"
"Abbiate la consapevolezza di chi siete e di cosa sapete fare"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #160317 da dott_Davide_Matta
Vi invito a leggere un articolo (in allegato) che ho recentemente scritto in cui prendo in esame il rischio clinico e i prodotti assicurativi attualmente presenti in Italia nel settore della responsabilità civile in ambito sanitario.
Spero di stimolarvi a discutere su argomenti certamente non facili ma estremamente attuali in cui prima o poi ogni giovane medico dovrà imbattersi.

DOTT. DAVIDE MATTA
Specialista in medicina legale

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 5 Mesi fa #161129 da dott_Davide_Matta
LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL RISCHIO
E I PRODOTTI ASSICURATIVI


Dott. Davide Matta
Specialista in medicina legale

Il rischio è il risultato della combinazione di due fattori aventi entrambi, nella gestione di
una Azienda Sanitaria, rilevanza economica. Questi sono: la probabilità che un determinato evento
avverso possa verificarsi e il conseguente danno che tale realizzazione andrebbe a comportare.
Il manifestarsi di un evento avverso in una struttura sanitaria è una condizione difficilmente
eliminabile in quanto l’erogazione di prestazioni cliniche comporta e comporterà sempre delle
incognite legate al fatto che la medicina non è una scienza esatta e pertanto non è soggetta a rigidi e
distinti protocolli come invece accade, di norma, in altre attività professionali.
Attualmente tutti i progetti di Clinical Risk Management si prefiggono delle strategie che
consentano di gestire il rischio intrinseco alla pratica clinica, al fine di ridurre gli errori e aumentare
innanzitutto la sicurezza del paziente, ma anche migliorare l’efficienza del «sistema ospedale»
trovando un equilibrio tra i costi della qualità e la necessità di far quadrare, sempre ed in ogni caso,
i conti. A tal fine è indispensabile superare la vecchia visione, esclusivamente assicurativa, finalizzata
al controllo delle richieste di risarcimento e identificare gli eventi avversi più frequenti nonché
i quasi errori (incident reporting) cercando, mediante una specifica analisi, di far emergere le cause
per cui si verificano. Solo in questo modo è possibile ridurre in maniera efficace l’eventualità di
eventi analoghi.
Per poter applicare un tale sistema è indispensabile superare la naturale diffidenza degli
operatori sanitari nel segnalare gli incidenti e tutte quelle situazioni potenzialmente capaci di
arrecare un danno al paziente.
Quando le iniziative finalizzate a impedire il verificarsi di un evento avverso non sono state
capaci a prevenirlo la risposta assicurativa è da considerasi come l’extrema ratio. Infatti la stipula di
un contratto di assicurazione rappresenta per una struttura sanitaria il modo eticamente e
socialmente meno appropriato per affrontare e gestire il rischio clinico, ma al tempo stesso è un
elemento fondamentale ed immancabile.
In tale sistema è auspicabile la creazione di un Comitato di Valutazione dei Sinistri dove
l’intervento del medico legale non deve ridursi alla difesa dei sanitari implicati o alla identificazione
del colpevole ma alla elaborazione di un parere circa l’esistenza o meno di un nesso causale tra la
condotta dei soggetti coinvolti e l’evento avverso. Solo in questo modo si potrà prendere con
maggiore consapevolezza la decisione di resistere o di accettare una eventuale proposta di
transazione di fronte a una richiesta di risarcimento.
Sempre nella stessa ottica è importante una collaborazione tra il medico legale fiduciario
dell’Istituto Assicuratore e quello dell’Azienda Ospedaliera in quanto spesso sono in gioco interessi
diversi. L’assicurazione nella ricerca del profitto può decidere, per proteggersi dal rischio di
risarcimenti esorbitanti, di liquidare rapidamente un sinistro in cui non vi è una chiara responsabilità
del sanitario coinvolto senza tenere conto del conseguente danno all’immagine del medico e
dell’Azienda in cui lo stesso esercita. All’opposto può decidere di resistere in casi di palese colpa
medica, con conseguente apertura di un contenzioso legale, confidando nel lungo e costo iter
giudiziario tipicamente italiano che è necessario affrontare prima di giungere ad una sentenza
definitiva.

Per leggere l’articolo intero, compreso della parte assicurativa, è necessario registrarsi e scaricarlo.

DOTT. DAVIDE MATTA
Specialista in medicina legale

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.553 secondi
Powered by Forum Kunena