Consiglia questo sito su Facebook:

QUESTO SPAZIO BANNER E' IN VENDITA. PER INFO CONTATTARE MASTER@FUTURIMEDICI.COM

quale specializzazzione scegliere?

Di più
2 Mesi 1 Giorno fa #210066 da didi955
Salve a tutti. Ho appena finito il mio percorso di laurea ed ora dovrei scegliere la spec che più mi aggrada. Amo avere competenze generali ed  un approccio olistico del paziente, infatti il mio dubbio ricade molto sulla spec di medicina interna o anche su MMG. Il problema è che non capisco se è un lavoro che potrebbe andare negli anni successivi o se specializzandomi dovrei necessariamente fare un PS o trovarmi in futuro senza lavoro. Come stile di vita mi piacerebbe lavorare come lavora un mmg sia per orari che per il  rapporto che si instaura con il paziente che  mi piace molto, ma in più poter fare anche  visite private come uno specialista nel tempo libero, per arrotondare lo stipendio . Conviene quindi fare sia mmg che interna? e se così fosse, quale fare prima??  Oppure fare direttamente un'altra specializzazione che mi consenta di lavorare ad esempio in un ambulatorio e fare privato anche, abbandonando l'idea di fare interna ed mmg   ? Da considerare il fattore età poichè ho cmq 28 anni e forse il prendere due spec sarebbe un po tardi per me. 
Grazie a chi risponde.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 4 Settimane fa #210068 da Canepa
Sulla base dell' andamento del "mercato del lavoro" - pensionamenti previsti e stime del numero di medici da assumere nelle varie specialità- è ragionevole pensare che le opportunità di lavoro con Medicina Interna in un reparto ospedaliero si ridurranno a partire dal 2025 - 2026 per azzerarsi sostanzialmente dopo il 2027 - 2028.
Resteranno, come del resto prima del 2019, le opportunità di lavoro in PS, però gli internisti ci andranno a loro rischio e pericolo. Infatti, è previsto dalle normative vigenti che TUTTI i medici in PS sappiano intubare/gestire le vie aeree o fare ecografie, cosa che in Medicina Interna non si impara restando nell' ambito della formazione prevista, ma si ci deve arrangiare da soli
Ricordiamo poi che in ambito privato l' internista di per sé non ha una vera impiegablità, se riesce a convincere la gente che "è bravo" come uno specialiasta, cosa molto improbabile, ma molte persone non lo sanno, è un conto, e non dimentichiamo che moltissimi fra gli specialisti in Medicina Interna del periodo 2004 - 2014 ora sono diplomati MMG, proprio perché lavoro non se ne trovava neppure con il lanternino

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 4 Settimane fa #210069 da didi955
Primo grazie mille per la risposta.
Quindi secondo te conviene fare una specializzazione diversa ma cmq restando nell' ambito clinico e poi semmai MMG? Come specialità quale conviene fare secondo le stime per il lavoro?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 3 Settimane fa #210071 da Canepa
Medicina Interna dura 5 anni. E' ben vero che, totalizzando un punteggio "nella media" è molto verosimile esservi ammessi - se non si hanno preclusioni sulle sedi e si è disposti ad andare ovunque- , ma non è garantito, anzi, facendo i conti è molto verosimile il contrario, che fra 5 anni vi siano tanti posti per accedere al corso MMG e, cosa ancora più importante, che vi siano zone carenti, perché le zone carenti attuali sono dovute ai pensionamenti, ma questa dinamica non continuerà all' infinito, si stima che dopo il 2027 - 2028 il ricambio generazionale sarà di fatto completato. In 5 anni possono cambiare tante cose e si rischia di ritrovarsi nel 2027 o 2028 a metà specializzazione con la Medicina generale satura, in cui non sarà più ragionevole attendersi convenzioni, in una specialità non facile i cui sbocchi lavorativi non interessano. Credo che sia consigliabile focalizzarsi sull' obiettivo primario: è questo MMG? Bene, si partecipa per MMG, POI si vedrà che fare, 

Queste sono mie idee, cedo che fra medici si ci debba dire la verità in scienza e coscienza, ma è anche vero che dipende anche da quello che individualmente si ci sente di fare
I seguenti utenti hanno detto grazie : didi955

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 3 Settimane fa #210072 da didi955
Grazie mille per i tuoi consigli, con il tuo messaggio mi hai dato uno sprone in più per provare il concorso MMG. Ho timore perchè vedo tutti i miei colleghi concentrarsi sulla specializzazione e sulla preparazione di questa e quindi mi sembrava una scelta sbagliata ecco, come se fossi in difetto io a non specializzarmi per forza. Però in effetti se alla fine voglio fare MMG nella vita è inutile fare giri immensi per poi arrivare sempre lì. Al massimo credo che per affinare la preparazione e non smettere di imparare ci siano corsi o comunque master da poter fare anche se si è MMG?
Poi come ultima info mi chiedevo se nonostante un medico non sia specialista possa comunque fare visite private? Credo di no però lo chiedo giusto per...

comunque grazie mille per le tue risposte

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 2 Settimane fa #210077 da Canepa
Scusa se rispondo con una certa latenza.

Poi come ultima info mi chiedevo se nonostante un medico non sia specialista possa comunque fare visite private? Credo di no però lo chiedo giusto per...

Chiunque, purché sia medico abilitato, può fare visite in libera professione, certo, occorre che ci sia disposto a spendere la cifra richiesta; forse è un discorso un po' antipatico, però una persona, o la sua famiglia, ha delle remore a spendere soldi per sentire l' opinione di un medico che non è specialista, a meno che non si tratti di campi un po' particolari. MI viene in mente la medicina estetica, per la quale esistono corsi o master ad hoc, che permettono di acquisire competenze di tutto rispetto. Io personalmente non andrei a farmi visitare da un medico non specialista nel sospetto di scompenso cardiaco o di neoplasia o comunque di una possibile affezione seria, perché comunque ci sono in tutte le province colleghi già specialisti.
 Ricordiamo che quasi tutti i giovani o meno giovani guadagnano sui 600 - 800 Euro mensili e spenderne 100 in una volta sola non è cosa da poco. L' Italia del 2024 non è quella degli anni '90 o anche solo di dieci anni fa, quando le condizioni socio - economiche medie erano un po' migliori.
Chi è facoltoso, poi, va direttamente dai medici famosi





 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 1.026 secondi
Powered by Forum Kunena
EU e-Privacy Directive
Cookie Policy