file problema al ginocchio

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #202792 da antonietta22
problema al ginocchio è stato creato da antonietta22
Salve...le spiego la mia situazione...2 mesi fa giocando a calcetto, facendo un contrasto piede palla piede, ho sentito un dolore alla parte interna del ginocchio e instabilità al ginocchio che mi ha impedito di riprendere a giocare...2 giorni dopo sono andato dal medico curante che mi ha prescritto fortilase (compresse)...ho messo ghiaccio a mezz'ora alterna...il tutore...e le varie pomate come voltaren, schiuma gel...arnica e artiglio del diavolo e dopo un mese la situazione non è migliorata..dopo una prima visita ortopedica mi è stato riscontrato la tendinite a zampa d'oca..non fidandomi tanto ho fatto una risonanza, che lui non mi aveva detto che c'era bisogno di fare e l'esito è questo: esiti di lesione distrattiva del legamento collaterale interno con flogosi perilegamentosa. focale lesione osteocondrale nella zona di carico del condilo femorale interno. minima falda di versamento articolare. nella norma i legamenti crociati e le fibrocartilagini meniscali..l'ortopedico mi ha prescritto mobic da 15 mg. (compresse meloxicam) - pirobec schiuma - ligatender (bustina integratore alimentare) - rocaltrol 0,25 mcg. (capsule molli)...da prendere per un mese...è quasi un mese che prendo i farmaci descritti ma miglioramenti non ce ne sono stati.i sintomi che sento sono: quando piego il ginocchio all'indietro; sento uno scricchiolio sempre quando piego il ginocchio; e quando contraggo il ginocchio..quindi vorrei sapere come risolvere questa situazione perchè sono circa 2 mesi che va avanti così e se si può intervenire chirurgicamente
oppure se c'è qualche farmaco specifico oltre a quelli elencati che possono risolvere il mio problema...grazie mille...distinti saluti...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #202800 da dokke
Risposta da dokke al topic problema al ginocchio
Questo forum non è fatto per consulti... Comunque tenga presente che le lesioni ai legamenti richiedono tempi di recupero lunghi. Il collega ortopedico ha agito bene, ma se vuole un secondo parere (è un suo diritto) vada da un altro ortopedico. Su internet ne trova a migliaia.

Tenga presente che la medicina non è una scienza esatta e che comunque prima di sottoporsi ad intervento chirurgico è lecito provare metodi meno drastici come, appunto, ha fatto il collega.

Senza visionare RMN e senza visita non si può dire altro. In bocca al lupo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.479 secondi
Powered by Forum Kunena