Consiglia questo sito su Facebook:

QUESTO SPAZIO BANNER E' IN VENDITA. PER INFO CONTATTARE MASTER@FUTURIMEDICI.COM

Novità scuola specializzazione

Di più
14 Anni 9 Mesi fa - 14 Anni 9 Mesi fa #160783 da Morfeo

1) Ma come fanno ad essere stipendiati di meno? Il contratto, a parità di livello, non è uguale per tutti i medici ospedalieri?
2) Inoltre, visto che c'è stata la volontà di creare questa nuova scuola, penso che ci sarà anche la volontà di portarla avanti come si deve, no?
3) Ma in tutto questo anche l'internista ad indirizzo urgenza ci rimetterà, vero?
Grazie come sempre per i tuoi post. :)


1) Libero mercato,non ci sono solo le strutture pubbliche..
2) Siamo in Italia, tutto è possibile.
3) Questo è certo.

Tra gli obiettivi dell'urgentista ci sono anche cardioversioni e posizionamenti di pacemaker...ma non è compito del cardiologo?

Cmq gli obiettivi di Anestesia rianimazione e terapia intensiva sono all'interno di questo file ufficiale con tutte le specializzazioni (a partire da pag. 110-111): www.miur.it/UserFiles/2198.S.%20AREA%20SANITARIA.pdf
Il file singolo non si trova.


Sì,se ne occupano loro e i cardiochirurghi, questi ultimi già agli sgoccioli per via della cardiologia interventistica.
Comunque gli obiettivi formativi richiesti da questa tabella sono davvero minimi, se lavori tutti i giorni come si deve ottieni questi numeri:

per cardiochirurgia: almeno un intervento al giorno,con posizionamento quotidiano di monitoraggio invasivo ed almeno un cvc: quindi 1x5 giorni a settimana x 30 giorni di media al mese= 80 interventi in un mese,con 80 posizionamenti di cvc. Almeno uno swan ganz a settimana,dunque 4 swan ganz al mese. mettiamo sei mesi di cardiochirurgia= 480 interventi, 480 cvc, 24 swan ganz. Per le visite moltiplica questo numero per 3 o 4.

per neurochirurgia: dai 2 ai 4 interventi al giorno.il calcolo lo lascio a te.(4-6 mesi di turnazione)
chirurgia generale: 2-3 interventi al giorno,facendo una media tra quelli più lunghi e quelli più brevi.periodo di rotazione media dello specializzando 6-8 mesi
ortopedia: vai da un minimo di 3 fino anche a 10 procedure al giorno. (4 mesi)
ginecologia: almeno 5 interventi al giorno, un paio di parti a settimana.(4 mesi)

E così via per tutte le chirurgie. Uno specializzando fa in media più di mille interventi l'anno ed intuba più di quante volte vada in bagno o mangi ogni giorno.
In terapia intensiva è molto variabile,la media sono 6 letti per ogni TI, la degenza varia da due tre giorni a mesi o addirittura un anno,dipende molto dal paziente. Comunque vedi molti pazienti in più di quello che la circolare ministeriale richiede.

Ora come ora (terzo anno) sto finendo la mia ultima chirurgia e nel frattempo ho fatto sei mesi anche in terapia intensiva (mattina sala,pomeriggio TI) e mi manca l'ultima rotazione che farò esclusivamente in TI (per un anno intero).L'unica chirurgia che non ho mai visto è l'oftalmologica,che sinceramente non è fondamentale conoscere... é stancante,ma assumi una visione globale,dal caso neurologico al caso cardiologico. Sinceramente sono soddisfatto ed anche se ci fosse stata ai miei tempi la scuola di urgenze, sicuramente avrei fatto la stessa scelta.

Ultima Modifica 14 Anni 9 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Morfeodoctorfeelgood
Tempo creazione pagina: 0.772 secondi
Powered by Forum Kunena
EU e-Privacy Directive
Cookie Policy