Consiglia questo sito su Facebook:

QUESTO SPAZIO BANNER E' IN VENDITA. PER INFO CONTATTARE MASTER@FUTURIMEDICI.COM

odontoiatra & medico

Di più
5 Anni 8 Mesi fa #208804 da ardente.vittorio
Risposta da ardente.vittorio al topic odontoiatra & medico
Ma si Paul, non sarebbe neanche stato necessario discutere sull' argomento, è proprio fuori da ogni logica affermare il contrario.
Tanto per rinfrescarmi le idee, sono andato a farmi un giro sul web, profili di noti social, di medici che tappezzano con foto "trapianto capelli, 8mila bulbi, 3mila euro" , foto in sala operatoria con in corso rinoplastiche o mastoplastiche (paziente sdraiato sul tavolo operatorio) , con il nome del paziente (se famoso per farsi pubblicità) ed il prezzo, è peggio di quanto mi ricordassi.
Se cerchi chirurgia plastica su internet, escono tutte catene low cost, la prima che esce si pubblicizza con "chirurgia plastica in 48 rate a tasso zero" ci sono solo link di intermediatori finanziari, ed i medici che collaborano, a detta loro : "da noi solo chirurghi certificati Sicpre" , pensa a che livelli siamo arrivati.
Stiamo prendendo una deriva pazzesca, pensiamo ai titoli accademici, qui fior fior di titolati vendono interventi chirurgici come al mercato, corredati di selfie.
Hanno la preparazione a tutto campo però, se mentre fanno un selfie il paziente ha una complicanza, oppure un arresto cardiaco, sanno trattarlo.
Io ho la responsabilità di un altro ramo come avrete capito, ma se avessi voce in capitolo sulla condotta professionale di un medico nel mio ospedale e lo trovassi in sala a fare selfie, lo accompagnerei a svuotare il proprio armadietto e farei di tutto per fargli revocare l'abilitazione, non scherziamo.
Non sono certo un bacchettone sia chiaro, nelle sale operatorie succede di tutto e tutti per il quieto vivere lasciano correre, di certo le sale vere, non sono quelle delle fiction televisive, ma qui stiamo raggiungendo l'assurdo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 7 Mesi fa #208807 da paul70
Risposta da paul70 al topic odontoiatra & medico
Cliniche low-cost, turismo sanitario in Croazia, Tunisia o chissà dove, terzi paganti e assicurazioni che pretendono di stabilire quanto costa un trattamento medico (poco) e quanto impegno comporta (ancora meno).
Stiamo assistendo ad una mercificazione della medicina cui la politica ha dato il via libera, permettendo l'applicazione di principi che nel commercio sono inappuntabili ma che nulla hanno a che vedere con la tutela della salute. Non si può consentire di pubblicizzare un intervento come se fosse un qualsiasi articolo in vendita in un supermercato eppure è cosi: la legge oggi lo permette e nessuno può fare nulla.
Medicina/chirurgia estetica ed odontoiatria sono le due branche che si prestano a questa indecenza per vari motivi: perché sono coperte poco o nulla dal SSN, perché i nostri pazienti (fortunatamente) non si sentono "malati" e tendono talora a sottovalutare i rischi e le competenze professionali necessari per operare con successo ed in sicurezza.
Purtroppo però occorre lo stesso livello di professionalità necessario negli altri rami della medicina e questo non si può ne improvvisare ne svendere sotto costo.
Medici che si fanno i selfie in sala operatoria? Sicuramente anche noi abbiamo le nostre colpe e, se siamo arrivati a questo punto, in parte la responsabilità è anche nostra. Ora si parla nuovamente di cambiare le regole per l'accesso alle facoltà mediche. Bene, si cerchi di selezionare meglio, allora, chi è veramente portato per questa delicata professione, anche da un punto di vista morale e deontologico e non solo nell'esecuzione di protocolli e tecnicismi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 9 Mesi fa #209381 da ciccamau
Risposta da ciccamau al topic odontoiatra & medico
So che sono passati anni, ma mi piace arricchire la discussione ardente.vittorio ha centrato il punto, Lupen pensava di venire a rubare a casa dei ladri come si suol dire eheheheh. Mi sono sentito "toccato" ecco perchè intervengo caro Lupen giochi con le parole ma qui siamo tutti grossi e vaccinati come si dice nella nostra città, per chi non lo fosse spiego .
Ha ragione ardente, a Roma per anni (se ci sono tuttora non lo so, perchè mi sono disinteressato ma sarà facile verificare) ci sono state le ore del sabato sera a bando vacanti, per assenza di candidati, del Pronto Soccorso dell' Eastman, per chi non fosse romano o del settore, il George Eastman è il presidio ospedaliero afferente al Policlinico Umberto I dove appunto qualsiasi studente decida di fare l' Odontoiatra all' Università La Sapienza , impara la professione . E' il punto di riferimento storico da quasi 90 anni, qualsiasi romano lo conosce e ad oggi è ancora l'unico se non erro a garantire la fascia notturna (gli altri quando si fanno le 20 chiudono i battenti e si rivedono la mattina dopo) , altri ancora hanno solo ambulatori . Finite le presentazioni , vi dico che una professione in crisi sulle ore di un Ospedale del genere farebbe la fila per accaparrarsele , non tanto per la qualità del servizio, che tutti i colleghi ben sanno non sia di livello top , ma per blasone (fare il medico all' Eastman ha ancora il suo fascino in città) e per opportunità lavorative (cominciare ad essere colleghi di professoroni della Sapienza ed entrare in un certo giro, è più utile di sfogarsi su un forum, ai fini lavorativi intendo ) . Invece no, stanno lì buone buone quelle ore, perchè parliamoci chiaro, ma quale Odontoiatra ha il vero bisogno economico di lavorare il sabato notte ? La professione è cambiata è vero, ma non così tanto da far lavorare qualcuno il sabato notte a quanto pare . E come è già stato detto , i 700 "sumaisti romani " che sgomitano per entrare in ASL non si sono accorti che l' Eastman è libero ? Certo che se ne sono accorti, ma tutta questa fame non ne hanno, pensano tutti di essere più furbi degli altri e poi vengono pure qui a raccontarcela, come vi si faceva notare , le 10 ore in ASL , dopo qualche mese/anno ed un po' di confidenza con la direzione è un attimo che le fate diventare 5 ore un giorno 5 un altro perchè avete la vostra bella agenda privata , grazie che su quelle vi scannate, tutti vogliono lo stipendiuccio fisso con poche ore settimanali ed un' infinità di tempo libero per fare il dentista rampante fuori in libera professione , quello non significa avere fame . Perchè con tutta questa carenza non sei a lavorare alle due di notte all' Eastman ? Vai tranquillo che neanche si fatica molto ,nella migliore delle ipotesi passi la notte in sala medici a farti un bel sonno fino alla mattina seguente, nella peggiore dovrai alzarti somministrare un antibiotico e prendere un appuntamento per il lunedi seguente con la luce del sole per far risolvere il problema al tuo colelga del lunedi o consigliargli di andare dal suo dentista privato che tanto per qualche ora sarebbe stato bene . Almeno un po' di buon senso di non raccontarla su un forum pubblico, fra l'altro di gente del settore .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 10 Mesi fa #209612 da ardente.vittorio
Risposta da ardente.vittorio al topic odontoiatra & medico
Solo per dire (si lo so' dopo anni) a chi sollevava dubbi sull' opportunità che io intervenissi in una discussione del genere, che il problema da me sollevato Chirurgia Plastica e Medicina Estetica , è stato risolto esattamente come paventavo . La specializzazione ha inserito la dicitura Chirurgia Plastica Ricostruttiva ED ESTETICA , pertanto molti professionisti si ritroveranno a cambiare le targhe professionali fuori gli studi . Forse non ero così avulso alle problematiche sanitarie come si voleva far passare .
Poi se mi fossi accorto anni addietro, che la stessa persona che sollevava dubbi sulla mia figura professionale, in questa sezione del Forum è Laureato in Medicina e Chirurgia Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale, e Laureato in Odontoiatria, in altre sezioni del Forum, dichiara di essere Specializzando in Geriatria ma vincitore di concorso per Medico Medicina Generale, e son sicuro qualora spulciassi meglio, in qualche altra sezione dirà di avere anche qualche specializzazione in Clinica Pediatrica e Dermatologia, allora mi sarei fatto una risata senza neppure spiegare troppo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa #209673 da sici.italo
Risposta da sici.italo al topic odontoiatra & medico
Mi sono letto la discussione con entusiasmo, ed ho deciso di intervenire per spezzare una lancia a favore degli Odontoiatri, sono un medico e mi ritengo un loro collega, anzi mi domando se chi non li ritiene tali è mai stato in un ospedale, in un ambulatorio ASL, in un semplice poliambulatorio privato, nel senso dove vive ? dove fa il medico ?
Vi racconto questo aneddoto, spero che alcuni riflettano, nell' ospedale dove lavoro, è presente l' U.O.C. Odontoiatria, hanno anche degenza per i casi più complessi equipe di 35 Odontoiatri in reparto tra strutturati e collaboratori, ok tutto bello ma dove voglio arrivare ? Emergenza covid, soliti problemi di carenza di personale, chiedono la disponibilità dei medici dell' ospedale per la campagna vaccinale, i grandi medici, purtroppo si miei colleghi, fanno a gara per darsi alla macchia, d'altronde è comodo condividere sui social foto di infermieri che coccolano l'Italia e medici supereroi, è meno comodo rinunciare alla propria attività libero professionale privata . Insomma alcuni reparti hanno avuto il coraggio di proporre zero e sottolineo zero medici, Odontoiatria ha proposto 24 nomi dei 35 del loro staff, il reparto che ha proposto più nomi per aiutare . Il primo giorno scendo per vaccinarmi, nella sala il gruppo di chi sta somministrando dosi è composto da 2 infermiere 1 medico ed 1 Odontoiatra, ma non uno qualunque, il Direttore di Odontoiatria, il primario ahahahahahh, 60 anni tondi tondi, direzione di un reparto (anzi due compresa le sede distaccata) , professore ordinario in uno degli atenei più importanti d' Italia, attività scientifica e libero professionale chiaramente, boh forse parleremo di tipo 30-40-50mila euro al mese di introiti, nemmeno lo immagino, stava lì...perchè c'è chi ama fare il medico, ah inutile dire che non ho visto nessun altro primario, perchè è bene che si sappia che hanno bloccato/riconvertito l'attività operatoria degli ospedali, non delle cliniche private, capirai ce ne sono pochi che in questi 2 anni si sono fatti amabilmente gli affari propri a 12mila euro ad intervento liberi dalla loro attività ospedaliera, e certo so scemi che si mettono a fare i medici vaccinatori. E' comico come in un ospedale con 28 primari, dei quali 27 medici, l'unico presente è Odontoiatra. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: odonteocely85
Tempo creazione pagina: 0.825 secondi
Powered by Forum Kunena
EU e-Privacy Directive
Cookie Policy