file Insonnia post Limbitryl

Di più
4 Settimane 1 Giorno fa #209965 da Dario Veste
Salve, mi chiamo Dario e sono uno studente universitario di 27 anni. A Novembre del 2021, per una crisi avuta a tre esami dalla laurea decido di farmi aiutare da una psicologa e un neurologo e mi viene diagnosticata una lieve nevrosi. Per questo motivo, insieme alle sedute psicoterapeute, mi vengono prescritti i seguenti farmaci: 
- Limbitryl 12.5/5 , 1 volta al giorno fino al 15/03/2022.
- Xanax 0,5 a rilascio prolungato, 1 volta al giorno fino al 31/06/2022. 
Subito dopo la sospensione del Limbitryl le ore di sonno per notte si sono ridotte a 4-5 ore per circa due mesi consecutivi. Sottolineo il fatto che NON ho mai sofferto di insonnia, nemmeno durante la mia crisi avvenuta prima di iniziare la terapia.
Per fortuna, passato questo periodo di transizione, ritorno alle mie solite 7-8 di sonno per notte per circa 4 mesi fino a quando, circa a metà novembre 2022, gli episodi di insonnia si ripresentano con risvegli spontanei notturni e 3-4 ore di sonno per notte. 
Dato che NON HO MAI SOFFERTO DI INSONNIA, il mio dubbio è che la cura mi abbia potuto fare qualche danno. Il neurologo che me l’ha prescritta non mi hanno saputo dare una risposta esaustiva e per questo scrivo per chiedere altri pareri e se e come posso ritornare alle mie 7-8 ore di sonno. Grazie mille in anticipo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: mollybloom82
Tempo creazione pagina: 0.228 secondi
Powered by Forum Kunena