file INPS - 998 incarichi a medici esterni

Di più
7 Anni 3 Mesi fa - 7 Anni 3 Mesi fa #195136 da dott_Davide_Matta
Richiesta di disponibilità per l’affidamento di 998 incarichi a medici esterni prioritariamente specialisti in medicina legale o in altre branche di interesse istituzionale, a tempo determinato con incarico annuale …

Requisiti di partecipazione

Possono presentare la propria candidatura medici prioritariamente specialisti in medicina legale o in altre branche d’interesse istituzionale che non hanno compiuto il 67° anno di età alla data di pubblicazione del presente avviso e che, già appartenenti ai ruoli di Amministrazioni Pubbliche e collocati in quiescenza, non abbiano svolto, nel corso dell’ultimo anno di servizio, funzioni e attività medico legali in ambito previdenziale e/o assistenziale.

Gli incarichi non potranno in ogni caso essere conferiti a medici che, al momento della sottoscrizione del contratto, si trovino nelle seguenti situazioni:
  1. esercizio dell’attività di medico di medicina generale convenzionato con il SSN presso il territorio di competenza della UOC/UOS dell’attività oggetto del presente contratto;
  2. esercizio dell’attività di medico pediatra convenzionato con il SSN presso il territorio di competenza della UOC/UOS dell’attività oggetto del presente contratto;
  3. esercizio di un incarico analogo a quello oggetto del presente avviso presso Commissioni mediche ASL anche se in qualità di Rappresentante di Associazione di Categoria;
  4. esercizio di consulenze tecniche di parte, per conto e nell’interesse di privati, attinenti all’attività dell’INPS ed esercizio di consulenze tecniche d’ufficio nei procedimenti giudiziari nei quali l’INPS figura quale legittimato passivo;
  5. svolgimento di incarichi politici o amministrativi presso organi o istituzioni territoriali e/o nazionali, cariche pubbliche elettive, incarichi governativi, mandato parlamentare
  6. sussistenza di qualsiasi forma di collaborazione con CAF e Patronati negli ultimi tre anni;
  7. sussistenza di un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato presso qualsiasi ente pubblico o privato;
  8. essere stati destinatari di condanne penali con sentenza passata in giudicato o di sanzioni disciplinari;
  9. sottoposizione a procedimenti penali in corso.

  10. Al fine delle pari opportunità di valutazione e/o aggiornamento del curriculum, i medici che hanno presentato candidatura in occasione delle precedenti selezioni (pubblicati sul sito Istituzionale in data 14 dicembre 2009 e 21 luglio 2010) devono ripresentare la propria candidatura con le modalità previste dal presente avviso.
Modalità presentazione della domanda

Le domande, da compilare online secondo le modalità indicate nell’ home page del sito internet dell’Istituto, allegando alle stesse il curriculum professionale, dovranno essere redatte entro le ore 24.00 del giorno 11 maggio 2013.

I candidati potranno presentare la propria disponibilità su base regionale, manifestando detta disponibilità per una sola regione.
In esito alla selezione saranno redatte dalla Commissione valutatrice graduatorie regionali, sulla base delle quali i Direttori regionali competenti provvederanno a stipulare i relativi contratti, assegnando i candidati in posizione utile alle UOC/UOS del territorio regionale.

Al fine di assicurare piena trasparenza nell’attribuzione degli incarichi nonché l’opportuna rotazione nel conferimento degli stessi, i medici che risulteranno idonei alla selezione e che hanno già svolto un incarico presso una UOC/UOS territoriale dell’Istituto nel corso del 2012 o del corrente anno, non potranno essere destinati nella stessa UOC/UOS ove hanno già svolto la loro prestazione professionale.




Bando completo



ISCRIZIONI

DOTT. DAVIDE MATTA
Specialista in medicina legale
Ultima Modifica 7 Anni 3 Mesi fa da dott_Davide_Matta.
Ringraziano per il messaggio: Velasco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #195139 da rombo di tuono
Scusate ma non ho mai letto una frase del genere in un bando: “.. assicurare piena trasparenza nell’attribuzione degli incarichi ..”. Usare il rafforzativo (piena) mi sembra un pò strano quando si parla di trasparenza! Tutto ciò mi fa pensare che in passato ci siano state delle contestazioni e/o delle obiezioni sulle modalità di attribuzione degli incarichi ai consulenti esterni dell’INPS e pertanto questa volta si è deciso di rendere limpido e cristallino ciò che in altre occasioni è stato equivoco e poco chiaro ..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #195152 da Veldin
Io mi auguro che le contestazioni ci siano adesso!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #195159 da Doctor Liù
Ma chi non ha nessuna specializzazione (alias è medico-chirurgo e basta) può comunque inoltrare la domanda?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #195164 da Velasco
Intanto ringrazierei molto dott_Davide_Matta per la segnalazione.

Il bando mi ha sorpreso molto, soprattutto in considerazione della recente notizia: www.quotidianosanita.it/lavoro-e-profess...hp?articolo_id=14704

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa - 7 Anni 3 Mesi fa #195187 da dott_Davide_Matta
Il bando sembrerebbe “aperto” anche a medici non specialisti, infatti in esso viene scritto prioritariamente specialisti in medicina legale o in altre branche d’interesse istituzionale.

NON esiste nel bando alcun riferimento circa l’obbligatorietà di essere specialista in una specifica branca. Pertanto qualunque medico chirurgo, a mio avviso, può fare richiesta di partecipazione.

Sono invece perplesso da fatto che i medici che risulteranno idonei alla selezione e che hanno già svolto un incarico presso una UOC/UOS territoriale dell’Istituto nel corso del 2012 o del corrente anno, non potranno essere destinati nella stessa UOC/UOS ove hanno già svolto la loro prestazione professionale.

A mio avviso tale criterio è chiaramente discriminatorio in quanto non pone tutti i candidati nelle medesime condizioni e/o probabilità di accedere ad un incarico creando pertanto una disparità di trattamento. È oggettivo che chi ha già collaborato, come consulente esterno per l’INPS, non può concorrere per 998 incarichi ma per un numero inferiore (la cifra esatta è in funzione delle dimensioni della UOC/UOS ove ha già svolto la sua prestazione professionale).

Qualcuno conosce la norma e/o il riferimento legislativo che legittima tale criterio di selezione? Lo stesso sembrerebbe fondarsi su due distinte necessità:

1) assicurare la piena trasparenza nell’attribuzione degli incarichi
2) l’opportuna rotazione nel conferimento degli incarichi

DOTT. DAVIDE MATTA
Specialista in medicina legale
Ultima Modifica 7 Anni 3 Mesi fa da dott_Davide_Matta.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa - 7 Anni 3 Mesi fa #195250 da gyas

dott_Davide_Matta ha scritto: Il bando sembrerebbe “aperto” anche a medici non specialisti, infatti in esso viene scritto prioritariamente specialisti in medicina legale o in altre branche d’interesse istituzionale.

NON esiste nel bando alcun riferimento circa l’obbligatorietà di essere specialista in una specifica branca. Pertanto qualunque medico chirurgo, a mio avviso, può fare richiesta di partecipazione.

Sono invece perplesso da fatto che i medici che risulteranno idonei alla selezione e che hanno già svolto un incarico presso una UOC/UOS territoriale dell’Istituto nel corso del 2012 o del corrente anno, non potranno essere destinati nella stessa UOC/UOS ove hanno già svolto la loro prestazione professionale.

A mio avviso tale criterio è chiaramente discriminatorio in quanto non pone tutti i candidati nelle medesime condizioni e/o probabilità di accedere ad un incarico creando pertanto una disparità di trattamento. È oggettivo che chi ha già collaborato, come consulente esterno per l’INPS, non può concorrere per 998 incarichi ma per un numero inferiore (la cifra esatta è in funzione delle dimensioni della UOC/UOS ove ha già svolto la sua prestazione professionale).

Qualcuno conosce la norma e/o il riferimento legislativo che legittima tale criterio di selezione? Lo stesso sembrerebbe fondarsi su due distinte necessità:

1) assicurare la piena trasparenza nell’attribuzione degli incarichi
2) l’opportuna rotazione nel conferimento degli incarichi

Ultima Modifica 7 Anni 3 Mesi fa da gyas.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #195251 da gyas
Qualcuno puo' aiutarmi ho bisogno di lavorare ma nella mia regione ci sono solo 11 posti al contrario in una regione limitrofa la puglia 167 le possibilita' sembrano concrete non sapete dove posso trovare le graduatorie dell' anno scorso ?
Per pensare a spostarmi potete dirmi con un incarico di 20 ore settimanali quanto guadagna un medico inps .
Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Mesi fa #195274 da Velasco
Un articolo in cui mi sono imbattuto che forse aiuta a fare un po' di luce sul motivo di questo bando e sui ruoli che cercano:

Inps, servono 998 medici esterni. Selezione pubblica è online

L'Inps ha indetto una selezione pubblica con l'obiettivo di reclutare 998 medici esterni, per soddisfare i nuovi adempimenti medico-legali previsti dall'articolo 20 del decreto legge 78 del 1 luglio 2009. Si tratta in sostanza di assicurare continuità alle attività medico-legali dell'Istituto: in particolare, la normativa prevede che le Commissioni mediche delle Aziende sanitarie locali, ai fini degli accertamenti sanitari di invalidità civile, handicap e disabilità, siano integrate da un medico dell'Inps quale componente effettivo. Coloro che intendono presentare la propria cand idatura devono procedere online, collegandosi al sito dell'istituto previdenziale. Dal menu InpsFacile - Avvisi e Concorsi si accede alla pagina Avvisi e si può così verificare se si dispone dei requisiti richiesti, stabiliti con la determinazione n. 108 del 24 aprile. Prioritariamente, verranno selezionati specialisti in medicina legale o in altre branche d'interesse istituzionale che, già appartenenti ai ruoli di Amministrazioni pubbliche e collocati in quiescenza, non abbiano svolto, nel corso dell'ultimo anno di servizio, funzioni e attività medico legali in ambito previdenziale o assistenziale. I medici scelti effettueranno attività di consulenza sugli accertamenti medico-legali relativi alle funzioni delle Unità operative complesse / Unità operative Semplici (Uoc/Uos) territoriali dell'Inps, con un impegno orario di almeno venti ore settimanali fino a un massimo di 1.040 ore annuali pianificato in base all'esigenze dell'Istituto. C'è ancora qualche giorno di tempo: le domande dovranno infatti essere inoltrate entro le ore 24 dell'11 maggio.

Fonte: Doctornews33

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #195343 da annagegar
salve a tutti,
sto provando ad inviare la domanda ma quando premo invia la domanda al termine della compilazione in line mi rimanda sempre alla stessa pagina. adesso nn so se l'ha accettata o meno
è successo anche a voi?
fatemi saxe grazie mille

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.962 secondi
Powered by Forum Kunena