file Aiuto scelta specialistica : medicina interna o gastroenterologia?

Di più
6 Mesi 2 giorni fa #209743 da Eugpan
Buongiorno a tutti !
sono uno specializzando in medicina interna, e dopo quasi 4 mesi di specialità ,ho ancora alcuni dubbi sulla mia scelta.
Avrei voluto fare  Gastroenterologia ma quest’anno non sono riuscito ad essere assegnato a questa specialità .
avevo deciso di fare Gastroenterologia in quanto tra tutti gli apparati quello che più mi appassiona e di cui vorrei occuparmi in un futuro è proprio quello gastro-enterico e soprattuto l’ambito epatolgico.
In realtà di endoscopie ne ho viste poche quindi non posso dire con certezza che mi piacerebbe farle e questo aumenta ancora di più la mia incertezza .
So che gran parte degli internisti sono settorializzati oggigiorno, ma vorrei capire quanto sia fattibile dopo la specialistica in medicina interna concentrarsi solo solo su un apparato.
Ovviamente in un futuro vorrei anche non lavorare solo nel pubblico e forse un internista in questo senso ha meno possibilità rispetto ad un gastroenterologo.
Aspetto una vostra opinione che spero possa aiutarmi 
Grazie !

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Mesi 2 Settimane fa #209880 da Canepa
So che gran parte degli internisti sono settorializzati oggigiorno, ma vorrei capire quanto sia fattibile dopo la specialistica in medicina interna concentrarsi solo solo su un apparato.
 
Posso dire, anche per esperienza personale, che non è sempre vero; la grande maggioranza degli specialisti in Medicina Interna lavora in Pronto Soccorso, anche se si patisce la concorrenza degli specialisti MEU, oppure in un reparto di medicina in un ospedale non necessariamente in una grande città. Dunque non può proprio "subspecializzarsi", cosa che riguarda la minoranza che lavora in Policlinici o ancora di più in Paesi di lingua tedesca. Per vari motivi il Paese in cui Medicina interna e Gastroenterologia sono più unite e in cui gli Internisti fanno molta Endoscopia è proprio la Germania, per cui potrebbe essere una buona idea , dopo la specializzazione, cercare lavoro in quel Paese. 
Ovviamente in un futuro vorrei anche non lavorare solo nel pubblico e forse un internista in questo senso ha meno possibilità rispetto ad un gastroenterologo.
Non so se esistano Regioni in cui si effettuano Endoscopie in libera professione, di certo esistono ospedali privati convenzionati e no dove se ne fanno, ma spero non crediate davvero alla favola che nel privato si guadagni di più. Ciò vale per le posizioni apicali o per i LIBERI PROFESSIONISTI di fama, dunque molto pochi, che esercitano in alcune cliniche rese prestigiose dalla loro presenza, non certo per il medico da poco specializzatosi.  E' ragionevole pensare che un Gastroenterologo possa fare endoscopie in regime di intramoenia, ma anche gli Internisti possono, magari con compensi un po' minori.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.477 secondi
Powered by Forum Kunena