file IL PUNTO SUL BANDO 2008/2009

Di più
11 Anni 3 Mesi fa - 10 Anni 9 Mesi fa #154697 da Maria Elisa
******* OGNI NOVITA' VIENE AGGIUNTA A QUESTO PRIMO MESSAGGIO  --  POST AGGIORNATO IL 3 GIUGNO 2009  *******

RIASSUNTO NEWS E INIZIATIVE DICEMBRE e GENNAIO: Nel file allegato a questo post, scaricabile per i soli iscritti al forum (ecco il link al file: www.giovanimedici.com/forum/index.php?ac...c=154697.0;attach=15 )

6 FEBBRAIO INCONTRO COL SOTTOSEGRETARIO FAZIO
Il 5 febbraio 2009, si è svolto a Roma un incontro tra i rappresentanti del SIMS-SIGM, di Federspecializzandi e del Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (nello specifico io e una collega della sezione Romana) ed il Sottosegretario di Stato con delega alla Salute Prof. Ferruccio Fazio. L'incontro è stato proposto dallo stesso Fazio in seguito all'Assemblea Nazionale degli Aspiranti Specializzandi tenutasi a Roma il 29 Gennaio. Il sottosegretario ci ha confemato che l'iter procedurale per il bando di quest'anno ha ripreso il suo corso e che il Ministero del Welfare ha provveduto ad inviare al MIUR la proposta di programmazione del fabbisogno e della distribuzione dei contratti. Il MIUR deve fornire nuovamente al Welfare tale documento entro una settimana in modo da permetterne l'inserimento nell'ordine del giorno della convocazione della Conferenza Stato Regioni del 26 febbraio. Il Prof. Fazio si è detto fiducioso sull'uscita del bando in tempi rapidi, ma ci ha anche confermato che da quest'anno accademico partirà il nuovo ordinamento (con tronco comune e 5/6 anni per tutte le scuole) ma con le vecchie scuole (ovvero niente accorpamenti nè scuole di nuova attivazione quali Medicina d'Urgenza). Durante l'incontro abbiamo anche parlato di un'ipotesi di riforma per semplificare questo iter concorsuale o quantomeno per regolarizzare una volta per tutte le date dei concorsi. Lo stesso sottosegretario ha espresso la volontà di segnare un punto di discontinuità rispetto al passato e ci ha anche suggerito di redigere una proposta da portare in parlamento.
Personalmente posso dire che il Prof. Fazio mi è sembrato un interlocutore serio e molto determinato a risolvere la questione dell'accesso alle specialità. Per quanto riguarda le forme di protesta per il bando, considerando le rassicurazioni del sottosegretario siamo stati tutti d'accordo nel decidere di aspettare l'ordine del giorno della prossima conferenza prima di andare a manifestare. Federspecializzandi ha quindi sospeso la manifestazione in programma per il 12 febbraio.

16-19 FEBBRAIO  ULTIME NOVITA'
Il 13 febbario il MIUR non aveva ancora inviato il documento sul fabbisogno triennale al Welfare. Il SIMS ha contattato il MIUR, venendo a sapere che: "il Ministro Gemini ed il Sottosegretario alla Salute Fazio hanno affrontato a margine del Consiglio dei Ministri, celebratosi in data odierna (13/02), la questione del ritardo dei bandi. Resterebbero da definire due aspetti tecnici relativi alla ripartizione dei posti per la risoluzione dei quali hanno demandato i Dirigenti Generali competenti dei rispettivi Ministeri. Lunedì (16/02) nel tardo pomeriggio le parti si incontreranno per portare a compimento il provvedimento, avendo ben chiaro i due Dicasteri (testuali parole), anche a seguito delle nostre numerose iniziative di sensibilizzazione, che il 18 febbraio è la data ultima utile a trasmettere gli incartamenti alla Segreteria della Conferenza Stato Regioni al fine dell’istruzione della pratica e la conseguente approvazione del fabbisogno nella seduta in calendario per il 26 febbraio 2009"
Il 16 febbraio MIUR e Welfare finalmente partoriscono il documento sul fabbisogno triennale e il 18 febbraio giunge notizia sull'avvenuto invio dello stesso alla Conferenza Stato Regioni. "La Segreteria, come da prassi, sta procedendo alla convocazione del tavolo tecnico per lunedì prossimo 23 febbraio. Salvo veti posti dai tecnici, il documento sarà inserito all'ordine del giorno della Seduta del 26 febbraio (tavolo politico) per essere sottoposto ad approvazione"
Il 19/02, il SIMS ha prodotto un documento ( www.giovanimedici.com/forum/index.php?ac...c=154697.0;attach=13 ) da inviare agli Assessori regionali e ai Presidenti delle Regioni per chiedere che prevalga il buon senso e che non ci siano ulteriori ritardi.

23-26 FEBBRAIO  NUOVO STOP E ACCORPAMENTI
Il 23 febbraio il tavolo tecnico (Commissione Salute) approva il documento sul fabbisogno. Il 26 la Conferenza Stato Regioni finalmente lo discute e....LO RESPINGE, per un vizio di forma denunciato dall'Assessore alla Salute dell'Emilia Romagna.
Inoltre, il 26 si è riunito l’Osservatorio Nazionale della Formazione medico-specialistica. Il MIUR ha infatti deciso di imporre (NONOSTANTE IL PARERE CONTRARIO DI TUTTI) gli accorpamenti a partire dal corrente anno accademico e l’Osservatorio è stato chiamato in causa per esprimere un parere sugli specifici criteri di accorpamento.
Hanno convenuto per l'accorpamento delle scuole che nel precedente anno accademico abbiano avuto solo un posto ministeriale, preferibilmente su base regionale, con l’eccezione di alcune specificità territoriali. Per l’A.A. 2008/2009 quindi l’accorpamento sarà effettuato di modo che la rete formativa derivante dalla somma delle scuole originarie abbia assegnati di norma in totale almeno 3 posti ministeriali.  A partire dall’A.A. 2009/2010 sarà operata una più drastica riduzione del numero complessivo delle scuole a seguito di nuove soluzioni tecniche, per l’individuazione delle quali verrà investita un apposito tavolo tecnico interministeriale.
Il MIUR convocherà in data 5 Marzo p.v. i referenti nazionali delle scuole interessate dall’accorpamento, in modo da condividere le decisioni in un’unica soluzione ed effettuare quindi d’ufficio gli accorpamenti delle sedi periferiche a ciascuna sede centrale ed amministrativa. Gli aspiranti specializzandi presenteranno domanda di iscrizione al concorso di ammissione presso la sede centrale e presso la stessa concorreranno. Nel bando saranno specificati i posti assegnati anche alle sedi periferiche di modo che sia chiaro che presso le stesse uno specializzando o più possa essere formato in maniera residenziale. Starà evidentemente alla decisione del consiglio di scuola, che dovrebbe essere composto anche da docenti delle sedi decentrate, regolamentare la frequenza presso le sedi periferiche.
Infine, in merito alle scuole di nuova attivazione, ci sarebbe l’orientamento a fare partire per il corrente anno accademico esclusivamente la scuola di medicina delle emergenze-urgenze.
E questo sembra essere diventato il nodo cruciale in queste ore.

28 FEBBRAIO-2 MARZO  NON CI RESTA CHE MANIFESTARE
Il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi prende atto delle ultime novità e, alla luce degli eventi degli ultimi due giorni, considerando anche il risultato del sondaggio che abbiamo lanciato nel post IL PUNTO SUL BANDO, ha organizzato un sit-in di protesta, che si terrà il 5 marzo alle ore 10 presso il MIUR. Nella stessa giornata, il MIUR ha convocato a Roma i referenti nazionali delle scuole interessate dagli accorpamenti: sarà dunque un’occasione irripetibile per sostenere le nostre posizioni e mettere in luce quello che, ingiustamente ed arbitrariamente, continuiamo a subire.
Le nostre posizioni, più volte dichiarate, sono riassunte nei seguenti punti:
1) “Bando Subito”: pubblicazione entro il 31 marzo 2009
A tal uopo auspichiamo che la conferenza Stato-Regioni del 19 marzo, o eventualmente convocata in seduta straordinaria in data antecedente, approvi il fabbisogno triennale dei medici specialisti da formare. In tal modo, le prove del concorso potrebbero svolgersi entro la fine di giugno 2009, evitando il conflitto generazionale coi neoabilitati di luglio che tende a ripresentarsi da troppi anni;
2) “No agli accorpamenti improvvisati”
Gli accorpamenti delle scuole di specializzazione imposti dal MIUR rischiano di scontentare tutti e di creare un conflitto Ministero / Università senza precedenti, provocando un ulteriore ritardo nell’indizione del bando. Questi ultimi dovrebbero essere predisposti in maniera seria e ragionata, necessitando di tempi più lunghi e di un tavolo tecnico che li discuta. Non possono essere semplicemente imposti dall'alto.
A pochi mesi dal concorso, inoltre, danneggiano enormemente i giovani aspiranti specializzandi che si vedono cambiare le carte in tavola da un momento all'altro, dovendo concorrere in una sede diversa da quella in cui frequentano e lavorano (gratuitamente) da anni;
3) “Scuola di Medicina d'Urgenza”
Non siamo sfavorevoli alla sua attivazione, purché ciò non comporti ulteriori ritardi all'uscita del bando;
4) “Calendarizzazione delle procedure concorsuali”
La data del concorso deve essere regolarizzata una volta per tutte e la normativa vigente che disciplina la materia in questione deve essere corretta in funzione di scadenze rispettabili. I disservizi registrati e l'approssimazione con la quale sono gestite le dinamiche inerenti il percorso formativo specialistico-professionalizzante dei giovani medici, futuri operatori del Sistema Sanitario Nazionale, devono essere rigorosamente evitati. Inoltre, occorre un’adeguata programmazione delle risorse e degli specialisti da formare in funzione delle reali richieste del territorio.
Invitiamo a partecipare alla manifestazione tutti gli aspiranti specilizzandi, ma anche gli studenti degli ultimi anni di medicina su cui inevitabilmente ricadranno i ritardi di quest’anno, ma anche le Associazioni dei medici specializzandi e tutti coloro che vogliono sostenere la nostra iniziativa.
Infine,  “Aspiranti d’Italia” ci appelliamo alle vostre coscienze, ormai quotidianamente provate da indicibili umiliazioni: "DA MEDICI DEL FUTURO....A MEDICI SENZA FUTURO!”

1 MARZO
Il Segretario della Commissione Salute ha fatto sapere che la Conferenza in programma giorno 5 si riferisce alle Regioni e Province autonome, ed è stata convocata per discutere del “Patto di Salute” (in tale sede potrebbero essere portate avanti richieste per i posti di specializzazione). Ha fatto anche sapere che a seguire potrebbe essere stata convocata la Conferenza Unificata Stato-regioni-città-autonomie locali per sottoporre a ratifica le modifiche ad un punto approvato nel corso della Conferenza Stato Regioni del 26 (ovvero, niente a che fare con noi). Sostiene inoltre che la Conferenza Stato Regioni è sempre convocata per il 19 Marzo e che comunque la Commissione Salute è fissata per il 12. Ribadisce il concetto che il parere sul fabbisogno da parte della Commissione Salute è indispensabile. La stessa Conferenza Stato Regioni nella persona del Dott Scribano non hanno fatto riferimento alcuno alla possibilità di convocazioni straordinarie della Conferenza Stato Regioni prima del 19.

5 MARZO: Sit in di protesta sotto al MIUR. Qui tutte le notizie al riguardo: 
- www.giovanimedici.com/forum-dei-giovani-....html?topic=156229.0
- www.giovanimedici.com/forum-dei-giovani-...html?topic=156229.30


31 MARZO: esce la nota ministeriale che indice il concorso
- www.sims.ms/doc/nota_ministero__autorizzazione_bando_2009.doc
- Questa è la tabella con tutti i posti ministeriali:
www.sims.ms/doc/Tabella_posti_2008-09.xls
 
APRILE 2009: uno dopo l'altro, escono tutti i bandi delle facoltà di Medicna. Potete trovarli segnalati qui:
- www.giovanimedici.com/forum-dei-giovani-....html?topic=156304.0

GIUGNO 2009: i ricorsi contro gli accorpamenti cominciano a dare i loro frutti:
TAR PUGLIA - www.giustizia-amministrativa.it/Document...nti/200900345_05.XML
TAR LAZIO - www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=62595&sez=HOME_SCUOLA


Nei primi mesi del 2009 è partito uno scambio di contatti tra giovani medici di tutta Italia per diffondere le informazioni a tutti e coordinare le iniziative a livello nazionale. Questa rete di contatti, Comitato/Coordinamento Aspiranti Specializzandi 2008/2009 si è proposto di mantenersi in contatto e portare avanti la richiesta di un bando, nella speranza che la nostra iniziativa venisse portata avanti dalle associazioni che, da sempre, si occupano di queste questioni, ovvero SIMS e Federspecializzandi.

CONTATTI E NOTIZIE DELLE VARIE SEDI
- ROMA: Riferimento sede Romana (La Sapienza) SIMS: Dott. Luigi Gianturco, 3396045871. Altri recapiti a cui far riferimento per Roma: utente elisasilvetti (elisa.silvetti@tiscali.it, cell. 3477679151), r. ssa Onelia Correnti (oneliacorrenti@yahoo.it; cell. 3398539316), Dr. ssa Barbara Ciccanteli (e-mail medibu81@yahoo.it; cell. 3289671919), Dr. Ugo D'Ambrosio (e-mail compax@gmail.com; cell. 3388744867).
- PISA: Potete fare riferimento a me: melisa.dicicco@gmail.com.
- ANCONA: L'utente kingkamehameha presso l'Università Politecnica delle Marche
- PERUGIA: Potete contattare Alessia (utente Isopropanol) a questo indirizzo mail: cocoon_80@hotmail.com; oppure l'utente laDoc
- MILANO: Potete contattare il moderatore youridj6, Nicola, a questo indirizzo di posta elettronica: nicopalm81@tiscali.it
- BRESCIA: potete contattare il Dott.Davide Ventre (utente MedicoBresciano1979 che interviene nell'iniziativa in qualità di Delegato dal SI.M.I. - Sindacato Medicinsieme) ai numeri 3348656947 - 3333306553 e a questa mail: davide.ventre@libero.it.
- NAPOLI: utenti supertramp1783 e serekitty (Seconda Università di Napoli). Per la Federico II potete contattare l'utente mattiasil (mattiasil@alice.it - 3357464925)
- CATANIA: potete rivolgervi a Ferdinando (utente diconolunatico) a questo indirizzo di mail: unict83@gmail.com
- BARI: potete far riferimento a Vito Laguaragnella, (3285659731 - vitolaguaragnella@libero.it)
- CHIETI/PESCARA: potete rivolgervi a Maira (l'utente mdoramarcus) diplomaticoproduction@hotmail.it e ad Alessandra (utente alessandra00) alessandra00@msn.com.
- SIENA: potete far riferimento a Smilar (smilar@libero.it).
- TRIESTE: potete far riferimento ad Emiliano (l'utente Emildandy) - emildandy@yahoo.it
- BOLOGNA: potete far riferimento ad Enrico (l'utente guineau) -  enrico.bugiardini@gmail.com o a Francesca (l'utente francina): francescapallotti@gmail.com.
- SASSARI: Potete contattare Valentina (utente puccantina): wollyntina@katamail.com - 348/8522803. Gruppo  su Facebook: www.facebook.com/group.php?gid=43825239505 .
- CAGLIARI: Potete contattare Claudia (utente hany) a questo indirizzo di posta elettronica claudia.basciu@tiscali.it, oppure Francesca a questo indirizzo francy7782@libero.it.
- CATANZARO: Potete contattare Alfredo a questo indirizzo di posta elettronica alfrex@gmail.com (cell 3299262624).

NUMERI UTLI
- Segreteria della Conferenza Stato-Regioni fax 06 67796278
- Ufficio gabinetto MIUR 065926146
- Assessore sanità Regione Lazio Fax 06.51684751
- Presidente Giunta Regionale Lazio Fax 06.51685430
- Presidente della regione Emilia Romagna: fax 051-6395429
- Assessore politiche per la salute Emilia Romagna: fax 051-6397050
- Presidente regione Puglia: fax 0805406275
- Assessore politiche della salute Puglia: fax 0805403237
- Presidente della Regione Toscana: 055 4384880
- Assessore alla sanità, Toscana: 055 4383022
- Presidente regione Marche: fx 0718062422
- Assessore poliche della salute, Marche: fax 0718064153
- Presidente della Regione Umbria: 0755043501 fax 0755043509/0755728616
- Assessore alla sanità, Umbria: Tel. 075-5045242 - Fax 075-5045277
- Presidente della Regione Abruzzo: fax 0862419383
- Assessore alla sanità, Abruzzo: fax 0857672637
- Dott. Tafuri, rappresentante all'Osservatorio Nazionale della Formazione Medico
Specialistica: 3483809810
- Dott. Mazzucco, Presidente del SIMS: 3394143758

"Calma e grinta"
"Abbiate la consapevolezza di chi siete e di cosa sapete fare"
Ultima Modifica 10 Anni 9 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154700 da arcimboldo
GRAZIE PER LA PRECISIONE E LA SOLERZIA CON CUI FAI QUESTE COSE, purtroppo sento in giro molti che pensano che non serve a niente tutta questa mobilitazione!!!colleghi che aspettano il concorso intendo!!a volte mi chiedo quello che ha in testa la gente!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154707 da waltermazzucco
Cari Colleghi,ritengo opportuno attendere l\'esito dell\'incontro che il collega Silvio Tafuri avrà la prossima settimana con lo staff del Ministro degli Affari Regionali, il quale può intervenire per inserire all\'Odg della Conferenza Stato-Regioni il punto relativo ai posti di specializzazione.Vi invito pertanto a seguire le indicazioni riportate puntualmente in questo topic dalla collega Maria Elisa, che ringrazio per l\'ottimo lavoro sin ora svolto.Concordo sull\'opportunità di programmare per gennaio una mobilitazione presso il MIUR, ma mi permetto di fare presente che siffatta iniziativa deve essere organizzata al meglio, registrando preliminarmente la disponibilità dei vertici del Ministero a ricevere una delegazione. Non bisogna commettere l\'errore di fare un viaggio a vuoto. Se siete d\'accordo propongo che sia Maria Elisa a coordinare il tutto con sottoscritto di modo da darvi indicazioni univoche.Per quanto concerne l\'osservazione che molti colleghi siano diffidenti sull\'incisività della nostra azione, rispondo che, purtroppo, è una cosa \"normale\": anche alla vigilia del congelamento della Circolare INPS si è registrato tale sentimento, ma i fatti hanno smentito le legittime perplessità.Per esperienza vi dico che non è possibile contare sull\'adesione di tutti i diretti interessati, ma l\'azione di pochi, se correttamente indirizzata, può produrre dei risultati. Non è facile, ma cerchiamo di non darci per vinti e di vendere cara la pelle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154709 da Maria Elisa
Caro Walter,ti ringrazio per avermi preso in considerazione relativamente alla mobilitazione presso il MIUR: posso senz\'altro dare una mano per quel che mi è possibile, ma considerando che sto a Pisa ritengo difficile poter organizzare fattivamente l\'incontro (senza considerare il fatto che non ho alcuna esperienza in materia!! :P ). Posso però sicuramente farmi carico di diffondere e/o gestire le informazioni e le notizie mediante questo sito.A presto e buon weekend a tutti! M. Elisa

"Calma e grinta"
"Abbiate la consapevolezza di chi siete e di cosa sapete fare"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154726 da waltermazzucco
(dal sito www.sims.ms pagina Sede Locale Roma) INIZIATIVA PER INDIZIONE BANDO DI CONCORSO PER ASPIRANTI SPECIALIZZANDI.di chicco del 20/12/2008 - 13:41Cari colleghi,questo annuncio è indirizzato prevalentemente ai medici frequentatori di ogni reparto affinchè anche a Roma ci si attivi per sensibilizzare i dovuti uffici ministeriali per la, speriamo subitanea, indizione del bando di concorso per le varie scuole di specializzazione in tutta Italia.Vi preghiamo di avvertire tutti coloro i quali sono interessati a contattare i coordinatori su Roma, dell’iniziativa proposta dall’Ufficio Nazionale del SIMS che consiste nella sottoscrizione di un importante documento scaricabile dalla sezione NEWS (homepage) di questo sito alla notizia: \"Iniziativa per sollecitare l\'indizione del concorso per l\'accesso alle scuole di specializzazione A.A. 2008/2009\"di gpuccio del 12/12/2008.Il responsabile di tale coordinamento è il Dr. Silvio Tafuri (silvio.tafuri@gmail.com), delegato del SIMS per l’area dei servizi nell’Osservatorio Nazionale della formazione medico specialistica.Altra cosa di rilevanza fondamentale è di fare riferimento, a fini coordinativi, alla discussione insorta sul forum del sito www.giovanimedici.com dal titolo: \"Prossimo concorso...sarà il caso di organizzarsi?\", attivato sul sito giovanimedici.com.Il topic in questione è gestito e coordinato dalla collega Maria Elisa di Pisa, alla quale vi preghiamo di rivolgervi.COORDINATORI DI ROMA PER INDIZIONE BANDO DI CONCORSO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE:Dr. ssa Onelia Correnti: e-mail oneliacorrenti@yahoo.it; cell. 3398539316.Dr. ssa Elisa Silvetti: E-MAIL elisa.silvetti@tiscali.it; cell. 3477679151.Dr. ssa Barbara Ciccanteli: e-mail medibu81@yahoo.it; cell. 3289671919.Dr. Ugo D’Ambrosio: e-mail compax@gmail.com; cell. 3388744867.La commissione locale del SIMS Roma Sapienza.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154776 da Maria Elisa
NOVITA\'Ho appena parlato col presidente del SIMS: ieri il Dott. Tafuri si è incontrato con la segreteria dell\'On. Fitto, ha depositato le firme e ha portato avanti le nostre richieste. Avremo qualche notizia entro fine mese o entro la fine delle feste natalizie. In ogni caso la Conferenza Stato Regioni non si riunirà prima della fine di gennaio, e, considerando la crisi e il numero infinito di questioni che deve trattare, è necessario richiedere fortemente che la questione specializzoidi venga inserita nell\'ordine del giorno di gennaio per evitare ulteriori ritardi nell\'uscita del bando. Per questo è necessario organizzare al più presto una manifestazione a Roma, tipo sit-in, davanti a Palazzo Chigi, intorno al 14 gennaio. Dovremmo, a tale scopo, organizzare una specie di Comitato Aspiranti Specializzandi 2008/2009: il SIMS ha manifestato la volontà di appoggiarci in questa nostra protesta e mi ha proposto di coordinare la cosa a livello nazionale, ma è necessario che ogni sede universitaria abbia uno o più rappresentanti che organizzino e SOPRATTUTTO informino a livello locale. La cosa più importante ora è spargere la voce. Capisco che siamo sotto Natale ed è una seccatura, ma il nostro futuro è più importante. Diamoci da fare!Auguri a tutti!Elisa

"Calma e grinta"
"Abbiate la consapevolezza di chi siete e di cosa sapete fare"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154827 da luigigianturco78
MESSAGGIO INVIATO ALLA MAILING LIST GIOVANI MEDICI[url]http://groups. google.it/ group/giovani- medici?hl= it[/url]Cari colleghi Simsicivi scrivo per sollecitarvi a contribuire alla costituzione del Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi 2009 che ha la finalità di sollecitare l\'indizione delle procedure concorsuali per l\'accesso alle scuole di specializzazione per l\'AA 2008/2009.A tal proposito vi invito a registrarvi sul sito giovanimedici. com ed a partecipare alla Discussione del FORUM dal titolo IL PUNTO SUL BANDO e SULLE INIZIATIVE DI PROTESTA.Vi invito a coordinarvi prima localmente per la migliore riuscita dell\'iniziativa.Qualora il canale attivato dal nostro Silvio Tafuri direttamente col Ministro agli Affari Regionali, al quale sono state fatte pervenire dallo stesso le firme di sottoscrizione al documento SIMS, non dovesse produrre gli effetti sperati, sarà necessario organizzare una mobilitazione – sit in su Roma probabilmente in data 14 gennaio per sensibilizzare le Istituzioni competenti.Ritengo inoltre opportuno sollecitare da subito i vostri canali Ordinistici al fine di sostenere il Comitato.La nostra associazione sostiene in toto il Comitato all’interno del quale invito ciascuna sede a designare almeno un referente.Prego i ragazzi delle sedi Romane di raccordarsi con Massimo Trapani per farvi dare le indicazioni utili a richiedere l\'autorizzazione al sit in nello spazio antistante a Palazzo Chigi, luogo dove dovrebbe riunirsi la Conferenza Stato-Regioni. Chiedo aiuto a Silvio per avere conferma della cosa in occasione del suo prossimo incontro col segretario particolare del Ministro Fitto. In caso fosse necessario dare vita al sit in, giorno 7 bisognerà andare in Questura per sbrigare la pratica autorizzazione.Invito ciascuna sede a \"reclutare\" colleghi aspiranti specializzandi che possano attivarsi in prima persona in qualità di diretti interessati, fermo restando la concreta disponibilità dei responsabili di ciascuna sede a contribuire alle iniziative in programma.In particolare, mi permetto di chiedere la vostra disponibilità come di seguito:Roma La Sapienza: c\'è già un gruppo operativo ma serve che qualcuno di esperienza lo supporti; fatemi sapere chi è disponibile per favoreRoma Tor Vergata: mitica Marilena, per favore attivati come sai fare tu!Roma Campus: Giovanni, cerca di veicolare le informazioni e di far partecipare i tuoi colleghi interessati al forum in questione per piacere.Roma Cattolica: Michele caro, ti prego di fare lo stesso, magari ne parliamo di presenza giorno 30 a RomaFoggia e Bari: Silvio ha già dato la disponibilità del collega Vito Laguaragnella. prego Alessandra di fare lo stesso per Foggia e di coordinarsi coi BaresiNapoli Federico II - SUN e Caserta: Pierino, Alfonso e Carlo, conto come sempre su di voi!Trieste: Giuliano, penso che sia una buona occasione per coinvolgere qualche giovane collegaPavia: Daniele, anche se sei ancora girovago ti prego di attivarti coi tuoi referenti localiBrescia: abbiamo già registrato la disponibilità del collega Davide Ventre del SIMIL\'Aquila: Guido, ti prego di darci una manoCatanzaro: Alfredino, mi affido a teCagliari: Thomas e Davide: il forum è uno strumento preziosissimo, ma serve anche un supporto logistico in terra Sarda!Sicilia: c\'è già un bel gruppo attivo anche alla luce dei tagli annunciati ai posti regionaliMi dimentico sicuramente di qualcuno, ma qualsiasi proposizione è ben accetta.Prego Maria Elisa di farci un resoconto dei contatti già attivati tramite il forum tanto per le sedi prima citate quanto sulle altre sediAttendo un cortese riscontro.WalterCaro Walter,come al solito sei chiaro, diretto, operativo etc...in una parola: smart (come direbbero gli inglesi). Sono fiero di avere un Presidente Nazionale così.Per quanto riguarda Roma La Sapienza, se vuoi mi attivo io come \"esperto\" (o vecchio che dirsi voglia). Mi sta a cuore la questione specializzandi.Se poi, ci si dovesse mobilitare, dont worry! Forse Martino (il grande Max Trapani!!!) è fuori e si trova in difficoltà a muoversi per tempo, così come, Chicco Macrì che dovrebbe essere al paesello. Semmai, se si decide per la mobilitazione, ho l\'aggancio giusto per le autorizzazioni in Questura.Sono pronto a scendere in campo.Sono sicuro che la compattezza che è da sempre la nostra forza (si ricordi l\'ultimo successo con questione INPS...) porterà SIMS - SIGM ad una nuova vittoria!!!Resto in attesa di nuove indicazioni. Dott. Luigi GianturcoSpecialista in Cardiologia3396045871

Dott. Luigi Gianturco
Medico Chirurgo - Specialista in Cardiologia
Presidente Sede Provinciale SIGM - Milano
cell. +393396045871
willisb78@yahoo.it
luigigianturco@giovanemedico.it
www.giovanemedico.it
milano@giovanemedico.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154834 da Maria Elisa
Ringrazio di cuore il collega Gianturco per la sua disponibilità.Vorrei invitare ogni sede universitaria in Italia ad individuare e indicare un rappresentante che possa prendere parte al Comitato veicolando le informazioni a livello locale. Add:Ho appena letto che anche Federspecializzandi si sta cominciando a muovere per il bando: mi fa molto piacere! :-)Ora finalmente ci siamo davvero tutti! Spero che vorranno unirsi a noi e supportarci per le iniziative già intraprese.

"Calma e grinta"
"Abbiate la consapevolezza di chi siete e di cosa sapete fare"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154864 da Maria Elisa
Vorrei fare una precisazione riguardo a quanto stiamo facendo in questi giorni e alla mia posizione in tal senso.In questi giorni, infatti, è partito uno scambio di contatti e di informazioni tra giovani medici di tutta Italia per diffondere le informazioni relative al bando e coordinare le iniziative a livello nazionale. Questa rete di contatti, Comitato/Coordinamento Aspiranti Specializzandi 2008/2009 si propone di mantenere tutti in contatto per portare avanti la richiesta di un bando, nella speranza che la nostra iniziativa venga portata avanti dalle associazioni che, da sempre, si occupano di queste questioni, ovvero SIMS e Federspecializzandi.Il SIMS ha già manifestato la volontà di appoggiarci in questa protesta, e da qualche giorno anche Federspecializzandi si sta attivando per richiedere il concorso.Io ho accettato di coordinare la cosa dal punto di vista prettamente informatico, ovvero aggiornando il primo post di questa discussione con tutti i contatti (di modo che ogni aspirante di ogni sede in Italia sappia a chi rivolgersi e a chi chiedere informazioni) e inviando a tutti le email con le novità, e non, come alcuni mi hanno detto, per mettermi a capo di chissà quale protesta. Per organizzare queste cose ci sono associazioni serie, con esperienza di anni, che sanno come muoversi! :-)Vi invito quindi a continuare, come state già facendo in questi giorni, ad indicare un rappresentante o comunque un contatto per ogni sede.A presto e buon anno a tutti!Elisa

"Calma e grinta"
"Abbiate la consapevolezza di chi siete e di cosa sapete fare"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 3 Mesi fa #154878 da Isopropanol
Maria Elisa ha scritto:


******* POST AGGIORNATO IL 30 DICEMBRE 2008 *******[- PERUGIA: Potete contattare Alessia (utente laDoc) a questo indirizzo mail: cocoon_80@hotmail.com/quote]...per la verità io come utente sarei Isopropanol...in ogni caso per Perugia potete contattare anche l\'utente laDoc!!Buon anno a tutti!!Alessia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.943 secondi
Powered by Forum Kunena