file ma voi rifareste medicina?!?

Di più
6 Anni 2 Mesi fa #201570 da Dr154
Risposta da Dr154 al topic ma voi rifareste medicina?!?
se c'è quaclosa di più profondo nel fare il medico è essere a contatto tutti i giorni con le miserie umane e la sofferenza..


Quanta retorica!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa #201571 da Guidobaldo Maria Riccardelli
non è retorica, è la verità!

non per tutte le specializzazioni, certo, non in tutti i pazienti ovviamente e non se un non ha o non vuole avere un certo tipo di sensibilità

ma il mondo è bello perchè è vario, meno male che c'è chi trova appassionante e divertente ravanare nell'addome della gente o contare i linfociti su un vetrino, perchè a me sono cose che annoiano mortalmente!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Guido T.
  • Avatar di Guido T.
  • Visitatori
  • Visitatori
6 Anni 2 Mesi fa - 6 Anni 2 Mesi fa #201573 da Guido T.
Risposta da Guido T. al topic ma voi rifareste medicina?!?

Guidobaldo Maria Riccardelli ha scritto:

La gente si ammalerà sempre, di (bravi) medici ci sarà sempre bisogno.


io penso invece che la maggior parte della gente, che è ignorante e telelobotomizzata, cercherà di curarsi da sola leggendo su internet e facendo pasticci immani...al massimo il medico dovrà prescrivere su loro dettatura le analisi e le cure del caso (completamente sballate)


Guidobaldo vede nel giusto, se si considera come molti interpretano il ruolo di medici di medicina generale.
Lasciando lo Stato in mano ai pazienti la totale libertà di scelta/revoca del medico di famiglia, anche in assenza di qualsiasi motivazione, ed essendo lo stipendio dei medici di famiglia correlato al numero di iscritti... va da sè che per molti medici di famiglia diventa assiomatico trasformarsi da Medici (con la M maiuscola) a veri e propri servi privi di qualsiasi autorità o potere: e non hanno tutti i torti ad interpretare il loro ruolo in questo modo, purtroppo... :(

Se prescrivo la malattia a tutti i lavativi che me la chiedono, se non faccio storie a prescrivere in fascia A farmaci con nota che non lo consentirebbe, se metto in mutua i farmaci per il gatto o per gli amici, se non mi faccio pagare i certificati assicurativi, se porto a casa dei pazienti le loro medicine e magari anche il giornale... ebbene, senza dubbio, comportandomi così, avrò più scelte, e parecchie di più, del medico "severo" (ma giusto!) che nega questi ed altri vizi ai suoi assistiti.
Ma la realtà è, ripeto, purtroppo questa: il medico generalista-schiavo, con il sistema attuale, avrà senz'altro più pazienti e guadagnerà di più dei suoi colleghi scrupolosi e seri. Sarà più una prostituta che un medico, vero, ma c'è gente anche fra i nostri colleghi che a certi dettagli manco ci fa più caso...
Ultima Modifica 6 Anni 2 Mesi fa da Guido T..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa #201574 da mandarino
Si sarà molto interessante come evolverà il rapporto paziente-salute-internet-medici, già oggi se ne vedono e sentono di cazzate.
Una piccola riflessione oggi il grosso dei malati sono i nostri genitori ed i nostri nonni che bene o male internet ancora non lo usano tantissimo, quando la maggior parte dei malati saranno nostri coetanei che vivono a pane ed internet ( e la rete potrà dare sempre più informazioni false o vere che siano ) come continuerà ad evolvere questo fenomeno ?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa - 6 Anni 2 Mesi fa #201584 da Domenica Vadalà
Io lo rifarei ... certe volte mi pento devo essere onesta...
Sono stanca di farmi parlare dai pazienti con le mani in faccia e litigare ogni giorno in ambulatorio per essere rispettata.
Ultima Modifica 6 Anni 2 Mesi fa da Domenica Vadalà.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Guido T.
  • Avatar di Guido T.
  • Visitatori
  • Visitatori
6 Anni 2 Mesi fa - 6 Anni 2 Mesi fa #201585 da Guido T.
Risposta da Guido T. al topic ma voi rifareste medicina?!?

Domenica Vadalà ha scritto: Io lo rifarei ... certe volte mi pento devo essere onesta...
Sono stanca di farmi parlare dai pazienti con le mani in faccia e litigare ogni giorno in ambulatorio per essere rispettata.


:S Cosa vuol dire?? :lol:

Mi fa venire in mente una battuta di Raul Cremona, che si lamentava del suo pubblico teatrale: "Non capisco come mai la gente voglia sempre applaudire così vicino alla mia faccia!" :lol:

Libera citazione da: "Le Ultimissime Lettere di Jacopo Ortis" di Raul Cremona
Ultima Modifica 6 Anni 2 Mesi fa da Guido T..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ishasjDomenica Vadalà
Tempo creazione pagina: 0.429 secondi
Powered by Forum Kunena