file Aggregazione Tossicologia a Farmacologia

Di più
3 Anni 3 Mesi fa - 3 Anni 3 Mesi fa #206460 da stilnox41913
Da quest'anno accademico le due scuole si sono riunite in un'unica: Farmacologia Clinica e Tossicologia. Secondo voi ci saranno delle nuove opportunità per i neospecialisti al di fuori di Sert e centri Antiveleni? In Facoltà da noi sostengono che vi siano opportunità anche nei pronto soccorso e nelle varie terapie intensive (per quanto riguarda la parte di Tossicologia d'urgenza), tuttavia, stanti le cose del nostro sistema sanitario, la vedo alquanto improbabile come situazione, anche perchè nelle Terapie intensive il carico di lavoro è unicamente di appannaggio degli Anestesisti. Qualcuno ha informazioni più precise/aggiornate da condividere/per smentire? grazie a tutti per la collaborazone
Ultima Modifica 3 Anni 3 Mesi fa da stilnox41913.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Mesi fa - 3 Anni 3 Mesi fa #206463 da marco77
Purtroppo si tratta solo di un accorpamento (doveroso secondo la mia opinione) di due scuole che di fatto erano già equipollenti, e infatti nulla cambia riguardo alle prospettive di lavoro, che però non sono solo Sert e CAV, ma ad esempio medicina trasfusionale e poco altro. Consulta le tabelle di affinità e quelle di equipollenza e controlla tu stesso.
Ultima Modifica 3 Anni 3 Mesi fa da marco77. Motivo: Errore ortografico

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Mesi fa #206464 da stilnox41913
Ciao Marco, grazie per la risposta..sei Tossicologo? In effetti ho appena controllato le tabelle sulle equipollenze, e mi sembra che si possa lavorare anche in laboratori analisi e al SIT... mi domando se però a)ci siano direttori di laboratori che siano disposti ad assumerti con una specialità cosi tanto di nicchia e non la classica "patologia clinica", e b)se ci sia anche come libero professionista, del margine di lavoro. A dire il vero sono davvero combattuta se incanalarmi su un settore diagnostico di laboratorio o intraprendere una carriera da anestesista (tossicologia d'urgenza e terapia del dolore).
Ringraziano per il messaggio: daniel.vi15

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Mesi fa #206465 da stilnox41913
Ps. Personalmente concordo pienamente anche io sul doveroso accorpamento delle due scuole.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Mesi fa - 3 Anni 3 Mesi fa #206466 da marco77
Ciao stilnox, sono specialista farmacologo. Personalmente ti consiglio questa (bellissima) specializzazione solo se ti interessa la ricerca, perché per il resto c'è davvero poco e in pratica le uniche prospettive sono Sert e medicina trasfusionale nel pubblico. Ottime sono le possibilità all'interno delle aziende farmaceutiche (monitor clinico, responsabile farmacovigilanza, affari regolatori, ecc.), mentre come libero professionista puoi fare il ctu per i tribunali (però non è una strada immediata).
Se cerchi sul forum ci sono state, negli anni precedenti, discussioni sulla scuola e prospettive di lavoro, ma in sintesi è quanto ti ho illustrato.
In bocca al lupo per il tuo futuro ;)
P.S. Nel caso la tua decisione cada su questa specialità scegli con cura la Scuola (quella di Milano è tra le migliori).
Ultima Modifica 3 Anni 3 Mesi fa da marco77.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Mesi fa #206467 da stilnox41913
grazie mille Marco ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Settimane fa #206774 da chia2
Ciao scusatemi soono nuova e devo dire che mi interessa parecchio questa specializzazione di cui vorrei sapere: giornata tipo, orari e soprattutto attività clinica! non sono proprio quello che si definisce un "topo da laboratorio" e mi piacerebbe sapere se questa specializzazione offre anche possibilità di cura e di diagnosi delle malattie nel paziente e infine se verte molto/esclusivamente sulla farmacologia (dato l'accorpamento) perché a me interessa di più la parte di tossicologia legata agli alimenti e all'ambiente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 3 Settimane fa #206775 da stilnox41913
Non so risponderti di preciso, ma se ti interessa la parte legata all'ambiente e agli alimenti, dovresti piuttosto valutare e consultare la sezione del forum dedicata ad Igiene e Medicina Preventiva. Ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 1 Settimana fa #206864 da marco77

chia2 ha scritto: Ciao scusatemi soono nuova e devo dire che mi interessa parecchio questa specializzazione di cui vorrei sapere: giornata tipo, orari e soprattutto attività clinica! non sono proprio quello che si definisce un "topo da laboratorio" e mi piacerebbe sapere se questa specializzazione offre anche possibilità di cura e di diagnosi delle malattie nel paziente e infine se verte molto/esclusivamente sulla farmacologia (dato l'accorpamento) perché a me interessa di più la parte di tossicologia legata agli alimenti e all'ambiente.

Niente cura e diagnosi, se questo è il tuo interesse rivolgiti verso altre specializzazioni

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.568 secondi
Powered by Forum Kunena