map-pin REGNO UNITO

Di più
7 Anni 4 Settimane fa #198220 da eriona
Risposta da eriona al topic REGNO UNITO
Salve a tutti!
Sono una neolaureata in medicina e chirurgia, vi ringrazio tanto per tutte le informazioni...avrei una domanda, la risposta della quale non riesco a trovarla nei post precedenti :(
Io mi sono laureata a Ferrara, il problema è che non ho la cittadinanza Italiana, e mi chiedevo se le regole per specializzarsi in uk sono le stesse come per voi, o cambia qualcosa? Grazie!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 4 Settimane fa #198224 da cryp90
Risposta da cryp90 al topic REGNO UNITO
ciao, dipende dalla tua cittadinanza. Se hai la cittadinanza di un altro paese dell'Unione Europea o Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera il processo è lo stesso. Se invece sei cittadina di un altro paese purtroppo dovresti fare anche l'esame PLAB prima di iscriverti al GMC: www.gmc-uk.org/doctors/registration_applications/img_pr_p1.asp .

non so se ci sono altre differenze

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 4 Settimane fa #198228 da eriona
Risposta da eriona al topic REGNO UNITO
Grazie della risposta!
:( :( purtroppo provengo da un paese extra-europeo, albania. allora se ho capito bene, vale solo la cittadinanza e non il fatto di avere una laurea italiana :( ci ho sperato tanto a non fare il PLAB, che sembra impossibile...almeno IELTS sembrava più raggiungibile...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 4 Settimane fa #198230 da Augusta
Risposta da Augusta al topic REGNO UNITO

eriona ha scritto: Grazie della risposta!
:( :( purtroppo provengo da un paese extra-europeo, albania. allora se ho capito bene, vale solo la cittadinanza e non il fatto di avere una laurea italiana :( ci ho sperato tanto a non fare il PLAB, che sembra impossibile...almeno IELTS sembrava più raggiungibile...


Ciao Eriona,
sì, conta la tua cittadinanza e quindi PLAB. puoi mandare una mail o chiamare il GMC e chiedere se servono ulteriori documenti.
in bocca al lupo
ciao,
Augusta
Ringraziano per il messaggio: eriona

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 4 Settimane fa #198231 da Augusta
Risposta da Augusta al topic REGNO UNITO

eriona ha scritto: Salve a tutti!
Sono una neolaureata in medicina e chirurgia, vi ringrazio tanto per tutte le informazioni...avrei una domanda, la risposta della quale non riesco a trovarla nei post precedenti :(
Io mi sono laureata a Ferrara, il problema è che non ho la cittadinanza Italiana, e mi chiedevo se le regole per specializzarsi in uk sono le stesse come per voi, o cambia qualcosa? Grazie!


Per quanto riguarda le regole per specializzarsi che chiedevi... una volta iscritta al GMC e fatto il PLAB (che ho notato lo chiedono per i vari blocchi/interviews), sei come tutti gli altri. almeno questa è la mia esperienza.
ciao
Augusta
Ringraziano per il messaggio: eriona

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 4 Settimane fa #198232 da Augusta
Ciao Gerro87,
concordo pienamente su ciò che ha scritto Jael.
Nella mia università italiana, le info riguardo il periodo all'estero erano reperibili principalmente con il passa parola, poca roba su internet, ma immagino e spero che le cose siano migliorate ora. In genere verso la fine della specialità, lo specializzando esprimeva il desiderio di andare qualche mese all'estero e il/un prof. si metteva in contatto con un altro prof straniero e ti mandava per un periodo. questa è la mia esperienza, ma immagino che sia diverso da ateneo ad ateneo.

Io ho lavorato in ospedali grandi e piccoli e medicina interna pura in uk non c'è, sempre secondo la mia esperienza. Ci sono MAU - medical assessment units dove c'è un pò di tutto/sono reparti di transizione da PS ai veri reparti, e forse insieme con la reumatologia e endocrino si avvicinano di + alla nostra medicina interna.

Per quanto riguardo nomi o dritte di ospedali, io penserei alla tesi di specializzazione o qual è il campo che preferisci della medicina interna (ipertensione, epatologia, ..), chiedere a qualche prof italiano se ha il contatto inglese. Detto questo, gli ospedali grossi di londra come kings, st thomas' and guys, imperial, royal free sono ottimi e in base a cosa ti interessa nello specifico e al contatto puoi orientarti.

spero ti sia stata d'aiuto
ciao
Augusta


koala ha scritto:

gerro87 ha scritto: Ciao a tutti! avrei bisogno di una mano: sono iscritto al I anno di Medicina Interna. Vorrei fare un periodo all'estero della specialità, in Regno Unito. So che per contratto si possono fare 18 mesi massimo. Mi piacerebbe iniziare a guardarmi un po' in giro: dove posso trovare informazioni non su specializzarsi all'estero ma sul fare un periodo della specialità italiana all'estero? e invece per trovare informazioni su ospedali con reparti di buon livello per medicina interna (magari generalisti, non fighissimi su una cosa specifica) come posso fare, sapete dei link?
Grazie a tutti!
Alessio


Ciao,

io sono al secondo anno del Core Medical Training (il tronco comune per le specialità mediche). Fino ad ora ho sempre lavorato in General District Hospital, cioè ospedali non universitari, e, in quanto tali sono generalisti. Negli ospedali in cui ho ho lavorato io, il reparto di Medicina Interna non c'era: tutti i reparti di specialità mediche (a parte cardiologia, probabilmente) erano anche di Medicina Interna. Il reparto che si avvicina di più alla nostra Medicina Interna è probabilmente quello di Geriatria o di Endocrinologia (i casi Endocrinologici che richiedono un ricovero sono pochi e vanno in centri specializzati: in 4 mesi passati in Endocrinologia, il massimo dell'Endocrinologia che ho visto sono state un paio di chetoacidosi e di ipoglicemie, tutto il resto è stata Medicina Interna).
Detto questo, purtroppo non so darti indicazioni su specifici ospedali.

In bocca al lupo

Jael

Ringraziano per il messaggio: gerro87

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Settimane fa #198235 da eriona
Risposta da eriona al topic REGNO UNITO
Grazie, sei stata gentilissima!
Ma tu hai fatto il PLAB allora? come ti è sembrato?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Settimane fa #198236 da eriona
Risposta da eriona al topic REGNO UNITO
hai ragione, provo a chiamare ;)
Grazie di cuore!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 3 Settimane fa #198275 da Augusta
Risposta da Augusta al topic REGNO UNITO
you're very welcome.
sono italiana e quindi ho avuto il piacere di fare lo IELTs.
mi dispiace ma del PLAB non so molto, ma avevo sentito da vari colleghi non europei che è fattibile.
ciao

eriona ha scritto: Grazie, sei stata gentilissima!
Ma tu hai fatto il PLAB allora? come ti è sembrato?

Ringraziano per il messaggio: eriona

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Settimane fa #198382 da gerro87
Grazie ad entrambi! Tanto :)
Intanto ho appreso una info di base, ovvero che non c'è una realtà del tutto sovrapponibile ed è già un buon punto di partenza. A livello della mia scuola devo informarmi ma credo sia funzionato come dici tu Augusta, cioè contatti tra prof e cose poco "standardizzate" diciamo...Io nel mio ambito di specializzazione in Med Int seguo un gruppo ematologico-trapiantologico per cui sarebbe bello andare anche a fare training a londra per es. al kings faccio per dire...In realtà il mio dubbio è questo: dato che dopo la specializzazione la mia ambizione più realistica sarebbe lavorare in Medicina/Geriatria e non in Epatologia-Trapianti (sia perché il secondo è un percorso assai più a collo di bottiglia, sia perché ho scelto Interna e non voglio focalizzarmi del tutto su un ambito) mi chiedevo se non fosse tuttavia più utile fare un periodo all'estero presso una struttura meno "specializzata" in un singolo ambito...da qui il mio quesito...mi è parso di capire che le strutture di reumato-endocrino e i "MAU" sono ciò che più si avvicinerebbe a una realtà più "generalista"....chiaro che tagliare la testa al toro sarebbe sfruttare a pieno i 18 mesi concessi dal contratto italiano e fare un periodo in una struttura e patologica e un periodo in una più generalista...;)
in realtà io pensavo di andarci o al II o al III anno più che verso gli ultimi (mi riferisco al discorso tesi)...

Augusta ha scritto: Ciao Gerro87,
concordo pienamente su ciò che ha scritto Jael.
Nella mia università italiana, le info riguardo il periodo all'estero erano reperibili principalmente con il passa parola, poca roba su internet, ma immagino e spero che le cose siano migliorate ora. In genere verso la fine della specialità, lo specializzando esprimeva il desiderio di andare qualche mese all'estero e il/un prof. si metteva in contatto con un altro prof straniero e ti mandava per un periodo. questa è la mia esperienza, ma immagino che sia diverso da ateneo ad ateneo.

Io ho lavorato in ospedali grandi e piccoli e medicina interna pura in uk non c'è, sempre secondo la mia esperienza. Ci sono MAU - medical assessment units dove c'è un pò di tutto/sono reparti di transizione da PS ai veri reparti, e forse insieme con la reumatologia e endocrino si avvicinano di + alla nostra medicina interna.

Per quanto riguardo nomi o dritte di ospedali, io penserei alla tesi di specializzazione o qual è il campo che preferisci della medicina interna (ipertensione, epatologia, ..), chiedere a qualche prof italiano se ha il contatto inglese. Detto questo, gli ospedali grossi di londra come kings, st thomas' and guys, imperial, royal free sono ottimi e in base a cosa ti interessa nello specifico e al contatto puoi orientarti.

spero ti sia stata d'aiuto
ciao
Augusta


koala ha scritto:

gerro87 ha scritto: Ciao a tutti! avrei bisogno di una mano: sono iscritto al I anno di Medicina Interna. Vorrei fare un periodo all'estero della specialità, in Regno Unito. So che per contratto si possono fare 18 mesi massimo. Mi piacerebbe iniziare a guardarmi un po' in giro: dove posso trovare informazioni non su specializzarsi all'estero ma sul fare un periodo della specialità italiana all'estero? e invece per trovare informazioni su ospedali con reparti di buon livello per medicina interna (magari generalisti, non fighissimi su una cosa specifica) come posso fare, sapete dei link?
Grazie a tutti!
Alessio


Ciao,

io sono al secondo anno del Core Medical Training (il tronco comune per le specialità mediche). Fino ad ora ho sempre lavorato in General District Hospital, cioè ospedali non universitari, e, in quanto tali sono generalisti. Negli ospedali in cui ho ho lavorato io, il reparto di Medicina Interna non c'era: tutti i reparti di specialità mediche (a parte cardiologia, probabilmente) erano anche di Medicina Interna. Il reparto che si avvicina di più alla nostra Medicina Interna è probabilmente quello di Geriatria o di Endocrinologia (i casi Endocrinologici che richiedono un ricovero sono pochi e vanno in centri specializzati: in 4 mesi passati in Endocrinologia, il massimo dell'Endocrinologia che ho visto sono state un paio di chetoacidosi e di ipoglicemie, tutto il resto è stata Medicina Interna).
Detto questo, purtroppo non so darti indicazioni su specifici ospedali.

In bocca al lupo

Jael

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Marky
Tempo creazione pagina: 1.199 secondi
Powered by Forum Kunena