file Chiarimenti su specializzazione Chirurgia Maxillo-Facciale...

Di più
8 Mesi 1 Settimana fa #208611 da Lupen1978
Carissimi la questione non è mai stata realmente aperta. Primo il ministero non si espresso a solo mostrato appoggio come scritto al sindacato. Secondo nessuno scrive medico odontoiatra per cui quel povero cristo che lo ha fatto sì è beccato un processo fino alla Cassazione che è vero ha prosciolto l accusato con motivazioni che non sono quelle di paul70 anche perché in caso contrario quel poveraccio sarebbe stato condannato pesantemente. La Cassazione viene spesso ribaltata da altri Cassazione sto e allora che vogliamo fare la prova? Scrivete medico odontoiatra e le denunce fioccano e alla fine qualcuno vi fa anche condannare! La questione non è aperta è chiusa nel senso che per dignità della professione odontoiatrica si è odontoiatri non medici come il ministero della salute e dell'istruzione definisce la categoria e i bandi di concorso per non medici! Per cui se prorpio volete appellativi a medici bene allora il dentista lo fa anche il medico e il maxillo senza laurea in odontoiatria! Per cui le info sbagliate dettate da faciloneria e da a mio avviso frustrazione perché non vedo il motivo per non prendere una seconda laurea in medicina sono comunque pericolosissime e le denuncie sono dietro l'angolo. Un paziente potrebbe dire ma io mi sono fidato perché pensavo fosse un medico e non odontoiatra nella cura estetica del terzo inferiore del viso attenzione attenzione siate odontoiatri non quello che non siete... Infine Paul70 se ci tieni ad essere medico odontoiatra iscriviti a medicina

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Mesi 1 Settimana fa #208612 da Lupen1978
Concludo fino ad ora la categoria nel suo settore ha fatto il bello è il cattivo tempo ma attenzione a travalicare i confini odontoiatrici anche solo con titoli e appellativi... A quel punto si svegliano anche i medici che la laurea in medicina l'hanno presa sul serio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Mesi 6 Giorni fa #208613 da paul70
Su una sola cosa sono d'accordo con lei: il rischio di confusione per il paziente, il quale potrebbe chiedersi se esista una differenza tra gli odontoiatri che utilizzano tale dizione e quelli che non lo fanno. Dovremmo utilizzarla tutti o nessuno.

Comunque, come ho già detto più volte, non è tanto importante il titolo ( odontoiatra significa di per se medico-dentista) quanto il fatto che le massime istituzioni dello Stato e della professione abbiano sempre riconosciuto la natura medica dell'odontoiatria e continuino puntualmente a farlo. Nessuno travalica nessun' altro: la professione pone dei quesiti e lo Stato risponde. È successo per l' implantologia con i madiello, sta accadendo per la medicina estetica e sarà sempre cosi perché, fino a prova contraria, questo è un paese civile.

È vero, desidero esser medico odontoiatra e lo sono.
Lei, piuttosto, con le sue due lauree, ha finalmente capito chi è........

Cordialmente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.661 secondi
Powered by Forum Kunena