file didattica scuole specializzazione anestesia

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #160895 da marko82
Ciao a tutti, sono uno specializzando in anestesia. qualcuno ha la possibilità di farmi avere qualche documento sull'organizzazione didattica delle scuole di anestesia in Italia? grazie mille...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #160902 da Morfeo

Ciao a tutti, sono uno specializzando in anestesia. qualcuno ha la possibilità di farmi avere qualche documento sull'organizzazione didattica delle scuole di anestesia in Italia? grazie mille...


Sul sito di ogni scuola dovrebbe esserci un programma didattico (teorico,quello pratico come saprai varia all'interno di ogni scuola in base all'ospedale dove si svolge l'attività),diviso per anno accademico.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #160905 da marko82
Grazie morfeo ma a me servirebbe sapere proprio come le diverse scuole in italia si stanno adoperando per ottemperare alle richieste presenti nello statuto (di fatto comune a tutte le scuole). In particolare vorrei sapere come è stato organizzato il "tronco comune" e come si sono pensate le turnazioni nelle diverse cliniche di chirurgia specialistica...
di nuovo grazie...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa - 10 Anni 10 Mesi fa #160907 da Morfeo

Grazie morfeo ma a me servirebbe sapere proprio come le diverse scuole in italia si stanno adoperando per ottemperare alle richieste presenti nello statuto (di fatto comune a tutte le scuole). In particolare vorrei sapere come è stato organizzato il "tronco comune" e come si sono pensate le turnazioni nelle diverse cliniche di chirurgia specialistica...
di nuovo grazie...


Ehm...fino ad ora non ho mai sentito parlare di "tronco comune"..A Milano fino a giugno dell'anno corrente erano presenti due scuole separate,poi unificate come da decreto,con due didattiche abbastanza diverse. Penso che con l'avvio del nuovo anno accademico,in cui si vedrà la luce solo dopo 5 anni,cambino un pò di cose.
Ti dico come è stato il mio percorso fino ad ora:
1° anno: chirurgia generale, chirurgia ortopedica,terapia del dolore, chirurgia vascolare, chirurgia plastica (la si faceva nella struttura dov'ero,quindi cosa in più)
2° anno: chirurgia ostetrico-ginecologica, chirurgia urologica,chirurgia ORL e maxillo faciale, chirurgia vascolare, terapia intensiva,neurochirurgia
3° anno: neurochirurgia;cardiochirurgia e chirurgia vascolare maggiore; terapia intensiva e rianimazione (da gennaio 2010)
4° anno: terapia intensiva e rianimazione,sei mesi in cui non so dove mi manderanno,penso (anzi spero) mi lascino libero di decidere dove finire e fare la tesi di specializzazione.

Comunque qui a Milano c'è una forte propensione per la terapia intensiva,può capitare (ed è capitato spesso) che gli specializzandi della prima scuola facessero solo ed esclusivamente terapia intensiva per 4 anni.Ora penso siano un pò cambiate le cose, ci sono più di 50 strutture afferenti e 30 specializzandi per anno.
Ultima Modifica 10 Anni 10 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #160909 da marko82
Questo è il mio primo anno quindi sto vivendo le modifiche che si stanno portando in corso d'opera alla vecchia scuola che passa da 4 a 5 anni.
il così detto "tronco comune" sarebbe un periodo formativo comune alle specializzazioni afferenti alla stessa area ( in questo caso quella dei "servizi") in cui si abbandona la frequenza delle sale operatorie e della terapia intensiva per trascorrere un anno in vari reparti che dovrebbero avere una certa inerenza con la nostra formazione... a tal proposito mi interessava sapere come le diverse scuole stavano interpretando sul piano operativo queste variazioni che sembrano essere vincolanti vista la provenienza ministeriale... se tu o qualcuno potete aiutarmi ve ne sarei molto grato! a presto...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa - 10 Anni 10 Mesi fa #160910 da Morfeo

Questo è il mio primo anno quindi sto vivendo le modifiche che si stanno portando in corso d'opera alla vecchia scuola che passa da 4 a 5 anni.
il così detto "tronco comune" sarebbe un periodo formativo comune alle specializzazioni afferenti alla stessa area ( in questo caso quella dei "servizi") in cui si abbandona la frequenza delle sale operatorie e della terapia intensiva per trascorrere un anno in vari reparti che dovrebbero avere una certa inerenza con la nostra formazione... a tal proposito mi interessava sapere come le diverse scuole stavano interpretando sul piano operativo queste variazioni che sembrano essere vincolanti vista la provenienza ministeriale... se tu o qualcuno potete aiutarmi ve ne sarei molto grato! a presto...


Cioè,spiegami un pò...Noi siamo area dei servizi,lo sono anche Radiologia,Medicina di laboratorio ed Anatomia Patologica. Solo che queste con l'anestesia e rianimazione non c'entrano molto,il trovare uno specializzando a far referti radiologici o centrifugare campioni ematici è come osservare un delfino in una boccia per pesci rossi. Un mio amico che è al mio stesso anno,in ORL però,mi aveva accennato del fatto che gli specializzandi del primo anno della sua scuola avevano incominciato a frequentare Chirurgia generale e medicina interna, cosa che mi aveva lasciato un attimo perplesso (utilità o dispersione?). Spero che facciano le cose con coerenza, meno male che sono scampato a questa cosa. Un'ottima idea penso sia far frequentare il pronto soccorso,ma questo lo si faceva già da prima. Comunque mi informerò meglio su cosa accade qui da me e poi ti saprò dire.

Edit: adesso capisco (in parte eh...) la durata di 5 anni della scuola di anestesia,che francamente sono davvero tanti per diventare anestesista...
Ultima Modifica 10 Anni 10 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #160911 da fentanest16
da noi a palermo facciamo i primi due anni in sala operatoria, facendo da 3 a 4 notti al mese al pronto soccorso o nell'area emergenza. il terzo e il quarto anno, cambiando ogni tre mesi, facciamo i turni in sala operatoria, ospedale ginecologico e pediatrico, PS ed emergenze e infine rianimazione. Fino ad adesso la scuola è così organizzata. per i colleghi di primo anno non si parla minimamente di tronco comune(almeno fino ad adesso).
PS invidio morfeo quando parla di più di 50 strutture afferenti :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #160912 da marko82
caro morfeo se vuoi essere sbalordito leggi quello che sto per scrivere... in teoria noi del primo anno saremmo potuti finire in laboratori di biochimica a fare non so cosa... fortunatamente il famosissimo tronco comune prevede ad oggi la frequenza di UTN per 4 settimane, medicina interna 2 settimane, radiologia 2 settimane, emergenze 4 settimane, sala rossa 4 settimane! io vorrei capire se questa organizzazione risponde effettivamente a necessità di formazione o se come accennavi tu non sia un modo per disperdere quell'anno in più che ci troviamo a dover frequentare... vi prego di aiutarmi a capire cosa succede nelle altre scuole... grazie ancora!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Morfeodoctorfeelgood
Tempo creazione pagina: 0.784 secondi
Powered by Forum Kunena