map-pin disponibilità 310 medici per l'INPS sul terrritorio nazionale

Di più
9 Anni 1 Settimana fa - 9 Anni 1 Settimana fa #163094 da MARAKI
Io direi di organizzare una bella gita a Roma! :)

Ultima Modifica 9 Anni 1 Settimana fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 1 Settimana fa #163149 da diablera
Oggi no Maraki.... ci stavo andando io ma a causa della neve mi han chiuso l'aeroporto e ho dovuto rinunciare...  :'( :'( :'( :'( :'(
e comunque leggendo meglio in via Chopin non c'è mica la graduatoria ma solo i selezionati.... che nel documento firmato da Piccioni (di cui sono casualmente in possesso) vengono addirittura definiti "prescelti".... O non conoscono l'italiano o lo conoscono troppo bene visto l'evidente significato della parola!!!!!  :-X :-X :-X

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 1 Settimana fa - 9 Anni 1 Settimana fa #163206 da dott_Davide_Matta
Scusate ma proprio non capisco il motivo per cui non è stata messa online la graduatoria di merito per ogni singola regione. Ha Roma inoltre è presente solamente l’elenco dei medici specialisti esterni selezionati dall’INPS (almeno dalla lettura della circolare pubblicata sul sito dell’INPS così si apprende), è quelli non selezionati che in caso di rinuncia e/o abbandono dei prescelti possono aspirare al posto dove sono? … esiste un loro elenco?
Cosa dire dei criteri di valutazione dei titoli e della loro ripartizione numerica a seconda della tipologia (es. titoli accademici, di carriera, di studio, pubblicazioni ecc.)? …. Dove e quali sono?

Vi ricordo che sono contratti da 3.000,00 euro lordi al mese che per 310 medici esterni corrispondono ad una spesa annua di ben 11.160.000,00 (undicimilionicentosessantamila euro).

Complimenti hai candidati prescelti che sono già stati segnalati alle Direzioni regionali Inps.

DOTT. DAVIDE MATTA
Specialista in medicina legale
Ultima Modifica 9 Anni 1 Settimana fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 1 Settimana fa #163233 da diablera
Ciao Dott. Matta

si in effetti ci sono una serie di quesiti a cui non si sa rispondere.... posso essere sincera???? Mi hai dato lo spunto per rimuginare e rimuginare finchè ho fatto un paio di chiamatee ho trovato alcuni colleghi desiderosi come me di firmare una racomandata per chiedere info, esattamente come dicono nell'avviso che ho pubblicato. Questo è il nostro fac-simile e invito chiunque desideri conoscere i particolari della valutazuione del proprio curriculum vitae ad usare liberamente la nostra "base" per inviare la racomandata A/R. Ammetto che le idede migliori le ha avute un mio collega (tipo quella di scrivere tutti gli estremi delle leggi o quella di mettere in mezzo la FNOMCeO che con l'INPS ha  molti rapporti) coimunque è molto circostanziata e prercisa. O rispondono che non è mai arrivato il nostro curriculum (siamo sei, la vedo difficile!) o devono dirci con precisione le cose che stiamo chiedendo!!! Che ne pensate???? Questo è il testo (il segno ___________ è per le province per cui ognuno ha dato disponibilità).

COORDINAMENTO GENERALE MEDICO LEGALE

Responsabile: Prof. Massimo Piccioni

Via Chopin n. 12/14 - Roma - 00144



P.C.  FEDERAZIONE NAZIONALE DEGLI ORDINI DEI MEDICI

CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI

PRESIDENTE: Dott. Amedeo Bianco

Piazza Cola di Rienzo 80/A - Roma - 00192 




Oggetto: visione della graduatoria, dei criteri di valutazione dei titoli e della loro ripartizione numerica a seconda della tipologia


Spett.le Coordinamento Generale Medico Legale INPS,


Vi scriviamo questa lettera in merito all’Avviso Pubblico per l’affidamento di n. 310 incarichi a medici esterni Specialisti in Medicina Legale o in altre branche di interesse istituzionale per l’espletamento degli adempimenti sanitari di cui all’art. 20 del decreto legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito con modificazioni dalla Legge 3 agosto 2009, n. 102 e per la gestione delle conseguenti ricadute funzionali sull’attività istituzionale dei Centri Medico Legali INPS libero professionale di attività medico-legale. Tale avviso è stato pubblicato presso il sito dell’INPS in data 11.12.09. Siamo sei medici chirurghi specialisti in Medicina Legale i quali hanno inviato la propria disponibilità e propri curricula entro il 24.12.09 all’indirizzo di posta elettronica coordinamentogenerale.medicolegale@inps.it.

Nella domanda abbiamo indicato quali sedi territoriali prescelte tutti____________e alcuni anche ___________

Non rientrando nella rosa dei medici prescelti gradiremmo prendere visione delle graduatorie di __________ e _____________-, dei criteri adottati dalla Commissione per la valutazione dei titoli di merito dei candidati (Determinazione del Direttore Generale n. 47 del 22.12.09) e la loro ripartizione numerica a seconda della tipologia (es. titoli accademici, di carriera, di studio, pubblicazioni ecc.). 



Confidando in una Vostra pronta risposta Vi porgiamo i nostri più cordiali saluti.


D


Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 3 Giorni fa #163422 da diablera
Giusto per aggiungere un po' di paprika alla conversazione visto che non interviene nessuno al di fuori dei soliti noti... Sapete che in una sede del Sud E' STATO PRESO UN COLLEGA PENSIONATO DI 62 ANNI??? Cioè una persona che oltre a percepire la sua bella pensione di 1500 - 2000 euro ne prende altri 3000 al mese per lavorare 20 ore settimanali? Della serie "E' un paese per vecchi". Mi chiedo come questa persona viva la sua situazione: non si imbarazza manco un po' a pensare che al suo posto poteva esserci una giovane madre di famiglia o un ragazzo con un progetto di vita familiare??? Che in definitiva chi ha dato ha dato e potrebbe starsene un po' a casa lasciando spazio a chi ha una mente più giovane e fresca? Anche perchè scusate ma grazie al cavolo che uno di 62 anni ha un curriculum della madonna!!! Però il collega che mi ha passato l'informazione mi ha anche detto che è un ex ospedaliero NON specialista in medicina legale... Mah... che l'età senile fosse un criterio di massimo punteggio???!!!???  :'( :'( :'( :'( :'( :'(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 11 Mesi fa #163668 da diablera
Vi comunico che stamane su "La Repubblica" è stata pubblicata una lettera firmata da Roma di un medico legale specialista il quale dopo avere fatto la famosa domanda si è visto surclassato da un Urologo (!!!!) medico di famiglia,  VICINO ALLA SESSANTINA, ex membro delle commissioni come medico delle associazioni di categoria (che strano! è il commento del collega), ex consigliere comunale (stranissimo! è il commento del collega). La lettera finisce così: "Una nomina all'insegna del futuro per l'istituto, che potrà così contare su un "giovane" per i prossimi anni. Nessun rancore, solo che vedere che altri meriti contano più dei miei sacrifici, mi umilia. Credo che il collega abbia reso benissimo l'idea.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 11 Mesi fa #163801 da diablera
AH-AH!!!! allora avevo ragione io!!!! C'è del marcio in Danimarca!!!! Leggete qua:


www.avvisatore.it/Default_Dettaglio.asp?IDArt=10395


Data pubblicazione: 22/02/2010    Codice Rif.: (4-02723)


Inps: avviso pubblico illegittimo per specialisti in medicina legale


del Sen Aniello Di Nardo (IDV)




Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali - Premesso che:
il giorno 11 dicembre 2009 l 'Inps ha bandito telematicamente un "avviso pubblico per l'affidamento di n. 310 incarichi a medici esterni Specialisti in medicina legale o in altre branche di interesse istituzionale per I'espletamento degli adempimenti sanitari di cui all'articolo 20 del decreto-legge 1° luglio 2009 n 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102; e per la gestione delle conseguenti ricadute funzionali dei Centri Medico Legali lnps libero professionale di attività medico-legale";
l'avviso pubblico citato, in particolare, sottolineava in maniera esplicita che le competenze richieste ai medici esterni dovevano riguardare accertamenti esclusivamente di tipo medico legale in tema di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità; come a dire che il requisito primo ed imprescindibile doveva esser il titolo di specialista in medicina legale;
il suddetto avviso pubblico stabiliva come termine di presentazione della domanda e del relativo curriculum inizialmente la data del 17 dicembre 2009, poi differita dall'ente previdenziale al 24 dicembre 2009;
a giudizio degli interroganti, l'avviso pubblico menzionato è da ritenersi carente ed illegittimo in più punti, mancando il riferimento ad ogni eventuale graduatoria ovvero alla sua successiva pubblicazione per requisiti e valutazione dei medesimi e mancando, altresì, la tipologia di contratto con cui sarebbe avvenuta la successiva assunzione;
risulta agli interroganti che, improvvisamente ed insolitamente, perveniva per la sola Campania ai primari della sede regionale e di quelle provinciali notizia telematica di nomina. La predetta nomina prevedeva il reclutamento con effetto immediato e con durata fino al 31 dicembre 2010, di una rosa di 29 sanitari, nelle province di Avellino, Benevento, Caserta e Napoli, con l'esclusione di eventuali nomine nella provincia di Salerno;
rilevato inoltre che, per quanto consta agli interroganti:
i nominati sanitari appaiono indicati in un elenco anomalo, sottoscritto dal coordinatore generale medico-legale dell'ente, ma senza nessun tipo di graduazione per requisiti o per punteggio; dal medesimo elenco è inoltre impossibile risalire alla specifica competenza per titolo di specializzazione, tuttavia risulterebbe che molti dei sanitari inseriti nell'elenco, a differenza di quanto stabilito dall'avviso pubblico, non sono in possesso della specializzazione in medicina legale, né tanto meno di specializzazioni che possano essere di interesse istituzionale per l'Inps;
dall'analisi anagrafica professionale dei sanitari inseriti nell'elenco citato, appare evidente che molti dei professionisti indicati avrebbero dimostrato competenza per titoli nonostante la loro limitata esperienza (avendo conseguito solo di recente il titolo di specializzazione), rispetto a molti altri sanitari specialisti di provata e documentata conoscenza della materia nei più svariati ambiti della medicina legale
, eppure esclusi;
alla predetta nomina informale, seguiva immediatamente la sottoscrizione dei contratti. In altri termini l'8 febbraio 2010 è stata data notizia telematica della nomina ai primari di sede, a cui seguiva il 9, 10 e 11 febbraio la sottoscrizione dei contratti. Ciò in contraddizione con quanto evidenziato ex post dal medesimo ente previdenziale, che pubblicava sul suo sito web, nel tardo pomeriggio dell'11 febbraio, la chiusura dell'avviso pubblico e stabiliva contestualmente le procedure di reclutamento evidenziando che "le direzioni regionali Inps contatteranno direttamente gli interessati per la sottoscrizione dei relativi contratti" successivamente alla data dell'11 febbraio;
la procedura di attivazione e chiusura dell'avviso pubblico risulta essere avvenuta per via telematica, mentre l'elenco dei medici specialisti esterni nominati è stato esposto esclusivamente presso il coordinamento generale medico in Roma, dando poi la possibilità di richiedere eventuali informazioni al medesimo ente, solo tramite tradizionale raccomandata A/R;
fra i mesi di marzo e aprile 2009, il medesimo ente previdenziale aveva reclutato numerosi specialisti in medicina legale attraverso una sorta di convenzionamento esterno, utile a consentire lo svolgimento delle commissioni mediche di verifica straordinaria sugli invalidi civili. Nel corso delle numerose sedute di commissione a cui tali specialisti hanno periodicamente partecipato, veniva loro ripetutamente fatto presente che tale forma di convenzionamento sarebbe stato un viatico, ovvero un titolo preferenziale, in eventuali successivi concorsi e/o avvisi pubblici banditi dall'Inps. Cosa puntualmente disattesa tenuto conto che tra i sanitari nominati molti non possono vantare tale convenzionamento,
si chiede di sapere:
se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti riportati in premessa ed in particolare, come sia possibile che: a) si sia operata l'esclusione dei sanitari appartenenti alla provincia di Salerno tra quelli da reclutare da parte dell'INPS nell'ambito dell'avviso pubblico per l'affidamento di n. 310 incarichi a medici esterni Specialisti in medicina legale o in altre branche di interesse istituzionale dell'ente; b) in seguito alla scelta dei candidati, operata con criteri del tutto discrezionali, la sottoscrizione dei relativi contratti sia avvenuta da parte degli interessati il 9, 10 e 11 febbraio 2010 e cioè prima della chiusura dell'avviso pubblico, che l'ente stesso aveva fissato alla data dell'11 febbraio;
se risponda al vero che i sanitari assunti attraverso il convenzionamento cosiddetto "Inver", a tutt'oggi, non hanno ancora ricevuto gli emolumenti così come previsto dal contratto sottoscritto, decaduto il 31 dicembre 2009;
se non si ritenga che si siano commesse delle gravi irregolarità, favorendo alcuni candidati a scapito di altri, nell'ambito delle procedure di selezione e di nomina di alcuni dei sanitari prescelti dall'Inps, in seguito all'"avviso pubblico per l'affidamento di n. 310 incarichi a medici esterni Specialisti in medicina legale o in altre branche di interesse istituzionale per l'espletamento degli adempimenti sanitari di cui all'articolo 20 del decreto-legge 1° luglio 2009 n 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102";
se non si intendano assumere iniziative in merito ad un'eventuale revoca dei contratti sottoscritti dall'Inps in seguito alla chiusura dell'avviso pubblico in oggetto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 11 Mesi fa #163991 da diablera
Questa è la lettera che l'INPS invia in risposta a chi fa richiesta della graduatoria e dei criteri utilizzati per valutare i "prescelti" come continuano a chiamarli.... Ti dicono la TUA posizione e due banalità sul punteggio.... Ma sarà mai possibile una COSA DEL GENERE??? Mah.... e il settimo, l'ottavo, il sesto, il quinto.... chi saranno mai questi UOMIN E DONNE DEL MISTERO??? ai posteri l'ardua sentenza signori miei.....


OGGETTO: Avviso pubblico per l'affidamento di n. 310 incarichi a medici
specialistici esterni e a n. 110 incarichi ad operatori sociali/esperti ratione
materiae per l'espletamento degli adempimenti sanitari di cui all'art. 20
del decreto legge 1° luglio 2009, n.78 (convertito con modificazioni dalla
legge 3 agosto 2009, n. 102).
Informazioni.
In relazione alla Sua richiesta d'informazioni in merito agli avvisi
pubblici di cui all'oggetto si forniscono le seguenti informazioni.
Si è conclusa la procedura per l'affidamento degli incarichi per n.
310 medici specialisti esterni e per n.110 operatori sociali con l'affissione,
presso il Coordinamento generale medico legale dell'Istituto, dell'elenco
dei medici specialisti esterni e degli operatori sociali selezionati.
I nominativi dei candidati prescelti sono stati segnalati alle Direzioni
regionali Inps che hanno già contattato direttamente gli interessati per la
sottoscrizione dei relativi contratti.
Al riguardo s'informa che tutti i medici esterni e gli operatori sociali
che hanno presentato la propria candidatura nelle modalità previste dagli
avvisi di selezione, sono stati esaminati da un'apposita Commissione che
ha proceduto alla valutazione comparativa dei titoli di studio e dei titoli
professionali specificati nelle domande di partecipazione.
La predetta Commissione pertanto, valutati i curricula presentati, ha
individuato i medici specialisti esterni e gli operatori sociali a cui l'Istituto
ha affidato gli incarichi necessari all'espletamento degli adempimenti
sanitari di cui all'art. 20 del d.l. n. 78/2009 presso i Centri medici legali
dislocati sul territorio nazionale secondo le carenze e le necessità
funzionali e, laddove possibile, compatibilmente con le aspirazioni dei
soggetti interessati.
Con riguardo alla Sua specifica posizione, la Commissione
nella seduta del 21/01/2010 ha esaminato i titoli di servizio e professionali
da Lei evidenziati nella domanda di partecipazione, attribuendoLe un
punteggio complessivo di punti 7,00, di cui 5 punti per il titolo di
specializzazione in Medicina Legale, punti 1,50 quale componente esterno
nella commissione di _______________ per l'attuazione del piano straordinario di verifiche ex art. 80 legge 133/08 e punti 0.50 per il curriculum.
Il punteggio attribuito Le ha consentito di collocarsi alla posizione n.
9 della Provincia di _______________.

II Coordinatore Generale Medico Legale
Prof. Massimo Piccioni




00144 Roma
via Chopin, 12/14
tei 06 5905 7382
tei 06 5905 7368
fax 06 5964 7155
cf80078750587, pi 02121151001

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • claudiopino11
  • Avatar di claudiopino11
  • Visitatori
  • Visitatori
8 Anni 7 Mesi fa #166073 da claudiopino11
Ciao Diablera...ma alla fine...sei entrata? :D scusami ma son molto curioso!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 1 Settimana fa #170386 da diablera
La prima volta no. La secodna volta con bando più o meno simile mi hanno cercata loro per ben 2 volte e io mi sono ben guardata dall'accettare! Morale: tutti i miei colleghi hanno accettao e Tribunali e libero mercato sono a dir poco sgombri per cui ho decuplicato la mia mole di lavoro.... Grande, eh?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.620 secondi
Powered by Forum Kunena