heart Concorsi pubblici -cardiologia-

Di più
1 Anno 6 Mesi fa - 1 Anno 6 Mesi fa #207877 da sambu2
Cari colleghi,
ho recentemente partecipato ad un concorso pubblico per Cardiologo presso l’Ospedale S. Bortolo di Vicenza. Inutile dire che, come tutti i concorsi in Italia, anche in questo caso si vociferava il nome del vincitore già prima del concorso stesso, anche perché si trattava niente poco di meno che dell’amante del Primario!
Quello che però ha dell’incredibile è la modalità di come questo concorso si sia potuto svolgere, sotto la colpevole assenza di vigilanza da parte del personale amministrativo dell’Ospedale, pur presente.
Normalmente infatti i concorsi per medici vertono su un tema contenuto in una busta da estrarre tra tre diverse, tema che deve essere poi svolto da tutti i candidati. Sempre “normalmente”, un candidato volontario si alza ad estrarre una delle tre buste. In quello strano concorso invece, un membro della Commissione chiama direttamente la candidata poi risultata vincitrice per nome e cognome invitandola ad estrarre la busta. Morale: nella busta “scelta” c’era un quesito relativo ad una malattia rara di cui solo un paio di centri per nazione hanno competenza (non certo Vicenza), mentre nelle altre due buste c’erano due quesiti di ordinaria gestione medica. Stranamente, la candidata in questione sa tutto e anche di più di quella insolita malattia! Risultato: la candidata in questione ottiene il massimo dei voti e vince poi il concorso, la maggior parte degli altri candidati non ottiene la sufficienza e viene così esclusa dalla graduatoria. Curriculum, titoli, anzianità di servizio sono elementi che vanno tutti a farsi benedire!
Non so se fare riscorso o starmene buono! Qualcuno ha avuto esperienze simili? Qualcuno ha fatto ricorso per concorsi truccati? come è andata?
Ultima Modifica 1 Anno 6 Mesi fa da sambu2. Motivo: completezza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.477 secondi
Powered by Forum Kunena