× E' SEVERAMENTE VIETATO UTILIZZARE QUESTO FORUM PER LO SCAMBIO E O VENDITA DI MATERIALE PROTETTO DA DIRITTO D'AUTORE.

file VADEMECUM GUARDIA MEDICA ORDINARIA e TURISTICA

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #174095 da Salvo80
Ragazzi presto effettuerò dei turni di guardia medica (ordinaria?) ma non so praticamente nulla su come ci si comporta in guardia medica. Non mi riferisco tanto a come si interagisce con il paziente (diagnosi e terapia), in questo caso l' antonicelli e simili ti vengono in aiuto, piuttosto agli aspetti medico-legali e burocratici della guardia medica.
Vi faccio qui soltanto alcune domande (sono infinite...) ma vi chiedo se c'è una guida/libro/manuale che tratti questi aspetti. Infine qualsiasi consiglio è ben accetto.

1) Differenza tra guardia medica ordinaria e turistica
2) Come si compilano le ricette in caso di cittadini residenti in altra regione, nell' UE, nell EE, nonchè in caso di pazienti senza permesso di soggiorno e simili. So che questi dovrebbero pagare la prestazione e i farmaci, ma non ho idea di come e quanto
3) Ci sono verbali, archivi, o altro da compilare quando viene un paziente per registrare tutti i dettagli (anagrafica, motivo della sua visita, le prestazioni che abbiamo effettuato, la diagnosi, la terapia impostata, ecc..)
4) Casi particolare: pz neoplastico che chiede farmaci antidolorifici oppiacei, oppure minorenne che chiede pillola del giorno dopo, senza genitori (genitori, firme e controfirme, ecc...) , oppure pillola del giorno dopo chiesta  da coppia che la utilizza più che altro come principale metodo contraccettivo che come farmaco d' urgenza (anche qui cosa fare, prescriverla, previa firma di consenso informato sulle possibili complicanze? o non prescriverla?)
5) gestione delle priorità: ci arrivano 2-3 o più chiamate uno dopo l' altra e non sappiamo come dividerci prima, in quanto sappiamo che dal 3° paziente arriveremo tra 3 ore e lasceremmo scoperta la guardia medica per troppo tempo? (vedi il caso del medico di continuità assistenziale condannato a 6 mesi per avere tardato nel recarsi a fare la visita domiciliare, con il pz che da solo si è presentato al pronto soccorso...), oppure ci arriva una chiamata ad una distanza non proprio minima non so 25 Km da dove si trova il presidio di guardia medica, che facciamo? (esiste una distanza minima oltre la quale rifiutarsi di fare una visita domiciliare per non lasciare il presidio di guardia medica scoperto per troppo tempo?), oppure abbiamo  1 o più pazienti da visitare e riceviamo una chiamata che sembra essere parecchio urgente, che facciamo? Li sbattiamo fuori, e partiamo per la visita o ritardiamo la visita?
6) certificati di malattia? come e quando? (E' vero che ci sono alcune categorie di lavoratori, come da esempio quelli delle forze dell' ordine a cui non si deve fare il certificato online  ma quello cartaceo, pena una pesante sanzione?)
7) chiamata per accertare la morte di un paziente, come si procede e cosa scrivere e quali moduli compilare.

Ragazzi mi fermo qui, ma credetemi che le domande sarebbero infinite, per questo vi chiedo se esiste un manuale dove posso trovare questo genere di informazioni, perchè lavorare così significa farlo allo sbaraglio, ma in qualche modo si deve pur iniziare.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #174098 da Kampaspe
1) Differenza tra guardia medica ordinaria e turistica: Sostanzialmente nessuna, in pratica nella GM turistica dovresti effettuare la prestazione SOLO ai non residenti (ci sono sempre i furboni, che anche se residenti verranno a chiedere ricette xchè si scocciano a fare la fila dal  medico di famiglia)
2) Come si compilano le ricette in caso di cittadini residenti in altra regione, nell' UE, nell EE, nonchè in caso di pazienti senza permesso di soggiorno e simili. So che questi dovrebbero pagare la prestazione e i farmaci, ma non ho idea di come e quanto: Le ricette si compilano nello stesso modo che x i cittadini residenti, cambia solo il codice ASL. Pr gli stranieri, se ce l'hanno, sul retro della ricetta ci scrivi i codici delle assicurazioni private. Il costo delle prestazioni le decide la ASL, quindi devi informarti in sede.
3) Ci sono verbali, archivi, o altro da compilare quando viene un paziente per registrare tutti i dettagli (anagrafica, motivo della sua visita, le prestazioni che abbiamo effettuato, la diagnosi, la terapia impostata, ecc..): ci sono dei registri di solito
4) Casi particolare: pz neoplastico che chiede farmaci antidolorifici oppiacei, oppure minorenne che chiede pillola del giorno dopo, senza genitori (genitori, firme e controfirme, ecc...) , oppure pillola del giorno dopo chiesta  da coppia che la utilizza più che altro come principale metodo contraccettivo che come farmaco d' urgenza (anche qui cosa fare, prescriverla, previa firma di consenso informato sulle possibili complicanze? o non prescriverla?): Per gli oppiacei puoi prescriverli, tranne quelli che necessitano della ricetta in triplice copia poichè ci vuole un ricettario apposito. Per la pillola del giorno dopo tutto dipende da te e da come la pensi!
5) gestione delle priorità: ci arrivano 2-3 o più chiamate uno dopo l' altra e non sappiamo come dividerci prima, in quanto sappiamo che dal 3° paziente arriveremo tra 3 ore e lasceremmo scoperta la guardia medica per troppo tempo? (vedi il caso del medico di continuità assistenziale condannato a 6 mesi per avere tardato nel recarsi a fare la visita domiciliare, con il pz che da solo si è presentato al pronto soccorso...), oppure ci arriva una chiamata ad una distanza non proprio minima non so 25 Km da dove si trova il presidio di guardia medica, che facciamo? (esiste una distanza minima oltre la quale rifiutarsi di fare una visita domiciliare per non lasciare il presidio di guardia medica scoperto per troppo tempo?), oppure abbiamo  1 o più pazienti da visitare e riceviamo una chiamata che sembra essere parecchio urgente, che facciamo? Li sbattiamo fuori, e partiamo per la visita o ritardiamo la visita? Quando mi arrivano + chiamate io ovviamente vado prima da quella che reputo + urgente e mi faccio cmq lasciare i recapiti telefonici in modo da avvisare gli altri che tarderò! Se gli sta bene ok, altrimenti il PS non lo sposta nessuno! Per quanto riguarda la distanza, ogni GM ha un territori di pertinenza, se ti richiedono una visita al di fuori di questa devi dire di chiamare la GM di appartenenza! Infine se arriva una chiamata estremamente urgente, vai, ma ovviamente x situazioni estreme (ad esempio un sospetto IMA) invia la telefona al 118, così si evita di perdere tempo!
6) certificati di malattia? come e quando? (E' vero che ci sono alcune categorie di lavoratori, come da esempio quelli delle forze dell' ordine a cui non si deve fare il certificato online  ma quello cartaceo, pena una pesante sanzione?) Certificati INPS per tutti i lavoratori dipendenti, ma x farli ci vuole il PC (che purtroppo non è presente in tutte le sedi di GM) e le credenziali! Se non li hai fai un certificato bianco, altrimenti i pz possono sempre rivolgersi a qlc MMG della zona e pagare la prestazione!
7) chiamata per accertare la morte di un paziente, come si procede e cosa scrivere e quali moduli compilare.
Per le constatazioni di morte devi semplicemente scrivere (su una ricetta rossa o un foglio bianco, è uguale) i dati del paziente e il fatto che si è constatato il decesso all'ora presunta riferita dai parenti. Solo questo. Per il certificato ISTAT ci dovrà pensare il Medico di famiglia.

Cmq il consiglio che ti do è: prima di iniziare vai a fare qualche ora di affiancamento in una delle sedi di GM dove dovrai lavorare in modo da chiarirti tutti i dubbi!
Ringraziano per il messaggio: filpa, Galasso

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #174109 da Karl Popper
Ricordiamo, poi, che la guardia medica non è un infermiere. Se uno ti chiama perchè "vuole fatta la puntura" e non è in condizioni critiche, non sei tenuto ad andarci....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #174112 da Salvo80
Grazie mille per le risposte ragazzi, sicuramente seguirò il consiglio di affiancare qualche collega prima di partire da salo. Ma non esiste una guida che contenga le più importanti raccomandazioni?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #174176 da cettyma
Salve, quest'anno ho ricevuto l'incarico per la guardia medica turistica e ho diversi dubbi.
1) Bisogna chiedere i documenti agli assistiti per aceertarsi che si tratta di turisti ? Se sono residenti, come ci si comporta ?
2) esistono dei bollettini da compilare con i dati del paziente? Questi bollettini poi dovranno essere pagati alla posta?
3) dove posso trovare il tariffario per regolarmi con le prestazioni?
4) La retribuzione della turistica a quanto ammonta?
Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #174553 da valebuge
1) devi chiedere la tessera sanitaria e volendo la carta di identità per sapere dove risiedono. Ti serve per compilare la ricetta ed inserire il codice della loro ASL.
2) Se vengono i residenti: se vengono di giorno nei giorni feriali, li mandi dal loro medico di famiglia. Si presentano perchè magari dal loro medico c'è fila. Se invece è un giorno festivo gli dici che non conviene loro perchè tu sei a pagamento mentre la GM è gratuita per i residenti.
3) Il tariffario è stabilito dalla Asl la quale si impegna tramite l'ufficio della continuità assistenziale a darti delle ricevute da rilasciare ai pazienti che usufruiscono delle tue prestazioni.
4) I bollettini io non so cosa siano.

Spero di esserti stata d'aiuto! In bocca al lupo!
Ringraziano per il messaggio: filpa

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa #208699 da Trazom85
www.idelsongnocchi.com/prodotto/medico-d...nosi-e-terapia-2019/
è uscito questo libro Medico di Guardia. DIAGNOSI E TERAPIA 2019 della Idelson Gnocchi, è molto interessante
ha anche la funzione qr code con molte parti multimediali

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa #208708 da Trazom85
www.idelsongnocchi.com/prodotto/medico-d...nosi-e-terapia-2019/
ho preso medico di guardia diagnosi e terapia 2019 di idelson gnocchi, è perfetto per la guardia turistica

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 2.125 secondi
Powered by Forum Kunena