Cari Colleghi aspiranti specializzandi,

sembrerebbe che il MIUR sia prossimo ad inviare, subito dopo la pausa delle Festività Pasquali, la Nota di indirizzo alle Università necessaria a dare il via alle procedure concorsuali. La prossima settimana, pertanto, come previsto dal nostro Segretariato, gli Atenei potrebbero essere in grado di pubblicare in maniera coordinata e congiunta i bandi di concorso, fissando in tal modo le tre date della prima prova del concorso (rispettivamente per scuole di area medica, chirurgica e dei servizi) entro il 15 giugno 2012 (atteso che dal momento della pubblicazione devono trascorrere 60 giorni per l'avvio delle prove, calendario alla mano, secondo i nostri calcoli le date utili potrebbero essere il 12-13-14 giugno p.v., con inizio attività nei primi giorni del mese di luglio).
In attesa che si compia l'iter predetto e si abbiano notizie ufficiali, cogliamo l'occasione per ringraziare la Direzione Generale Università, Studenti e Diritto allo Studio e l'Ufficio II del MIUR, oltre che l'Ufficio VII del Ministero della Salute, per l'impegno profuso nella definizione dei vari passaggi necessari per dare avvio alle procedure concorsuali per l'attribuzione dei 5000 contratti ministeriali (più i contratti aggiuntivi risevati ai Dipendenti del SSN, ai militari ed ai medici stranieri).
Il Dipartimento Specializzandi del S.I.G.M. (S.I.M.S.) www.giovanemedico.it