si è concluso il lavoro della Commissione di EspertiM.I.U.R., incaricata di aggiornare e monitorare le aggregazioni delle scuole di specializzazione di area sanitaria e proseguirne la razionalizzazione. Tale Commissione ha lavorato sul riadattamento dei criteri per l’attribuzione alle scuole di specializzazione di area sanitaria dei 5000 contratti ministeriali da mettere a concorso per il corrente a.a. 2011/2012, finanziati dallo Stato in funzione del Fabbisogno per il SSN di medici specialisti da formare nel triennio accademico 2011/2014 e della proposta di attribuzione dei 5000 posti, definiti con l’Accordo sancito nella seduta della Conferenza Permanente dei Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano del 15 Marzo 2012 (scarica allegato).

Leggi l'articolo intero su www.giovanemedico.it